Calcio

Calciomercato Milan, quanto è vicino Renato Sanches? Le ultime

Il campionato di massima serie corre, veloce, verso il suo epilogo con l’ultima giornata che chiuderà i giochi della Serie A. È stato un torneo combattuto, piuttosto equilibrato, che si è tenuto per gli ultimi novanta minuti tre, importanti, verdetti. C’è, ancora, da assegnare lo scudetto, bisogna eleggere le squadre che parteciperanno ad Europa e Conference League e chi raggiungerà Venezia e Genoa in Serie B. Grandi emozioni, quindi, ci attendono in questo atto finale. In questo clima d’incertezza e di forte tensione, però, le società strizzano l’occhio verso il prossimo futuro. Obiettivo: migliorare sensibilmente le rose in vista della stagione che verrà. A piccoli, ma consistenti passi, si avvicina sempre più il periodo delle contrattazioni estivi, la finestra dedicata ad acquisti e cessioni più ampia dell’intero anno. Sogni di gloria per i tifosi, lavoro duro e serrato per i club di tutta Europa. Nello specifico, il calciomercato del Milan sta stringendo per Renato Sanches: ecco cosa manca per convolare a nozze.

Calciomercato Milan, cosa manca per Renato Sanches?

Renato Sanches ed il Milan. Una storia lunghissima che, ancora oggi, non ha conosciuto il lieto fine definitivo. I rossoneri, in questa trattativa guidata da Ricky Massara, qualche passo importante lo hanno portato a casa: l’accordo con il Lille, detentore fino al 2023 del cartellino del centrocampista portoghese, è stato già raggiunto sulla base di 25 milioni di euro. Il nodo focale, però, riguarda l’ingaggio da offrire al lusitano: andando in scadenza tra un anno, infatti, il giocatore può alzare il tiro sullo stipendio ed i rossoneri, per adesso, non hanno pareggiato le richieste economiche dell’ex Benfica e Bayern Monaco. C’è ottimismo, ma anche del lavoro da portare a termine.

Adv

Related Articles

Back to top button