Calcio

Calciomercato Napoli, spesa dalla retrocessa in Serie B: tre nomi

Adv

Il campionato di massima serie ha disputato la sua ultima giornata nel weekend archiviato. Assegnato il titolo della Serie A, elette le sette squadre che parteciperanno a Champions League, Europa League e Conference League e legiferata la terza squadra squadra che accompagnerà Venezia e Genoa nel prossimo torneo di Serie B. Grandi emozioni, quindi, ci hanno traghettato in questo ultimo atto. È stato un campionato incredibile che ha lasciato tutti i verdetti più importanti agli ultimi novanta minuti. In questo clima d’incertezza che ha conosciuto, però, il suo epilogo definitivo, le società strizzano l’occhio verso il prossimo futuro. Obiettivo: migliorare sensibilmente le rose in vista della stagione che verrà. A piccoli, ma consistenti passi, si avvicina sempre più il periodo delle contrattazioni estivi, la finestra dedicata ad acquisti e cessioni più ampia dell’intero anno. Sogni di gloria per i tifosi, lavoro duro e serrato per i club di tutta Europa. Nello specifico, il calciomercato del Napoli potrebbe iniziare con un triplice acquisto dal Genoa.

Calciomercato Napoli: interesse per i pilastri di Blessin

Il Napoli di Aurelio De Laurentiis e Luciano Spalletti comincia a programmare il lavoro sul calciomercato per rafforzare la squadra in vista della prossima Champions League. Servono investimenti mirati per elevare il tasso tecnico della squadra andando a coprire i buchi di rosa evidenziati in questa lunga stagione che ha consegnato il terzo posto agli azzurri. Sfruttando la retrocessione del Genoa, Cristiano Giuntoli potrebbe piazzare un triplice colpo dai rossoblù genovesi: ai campani piacciono Salvatore Sirigu, Andrea Cambiaso e Johan Vásquez.

(Credit foto – SSC Napoli pagina Facebook)

Related Articles

Back to top button