Calcio

Calciomercato Reggina, Inzaghi spinge per un suo ex pupillo

La vittoria sulla Ternana al Granillo per conservare il secondo posto a pari punti con il Genoa dietro al Frosinone capolista. I calabresi guidati da Filippo Inzaghi stanno disputando un campionato d’altissima classifica, ma la fitta concorrenza non può far rilassare la dirigenza amaranto. Proprio per questo motivo, infatti, il calciomercato della Reggina è in fermento con il tecnico che spera, sempre, di ricongiungersi con un suo ex pupillo con il quale ha già centrato la promozione vincendo il torneo di Serie B.

Calciomercato Reggina, Nicolas Viola potrebbe ritrovare l’allenatore della promozione del Benevento

Inzaghi e Menez, Reggina
Inzaghi e Menez, Reggina (credit foto: pagina Facebook Filippo Inzaghi)

Non è sbocciato l’amore tra la Sardegna e Nicolas Viola e il cambio di allenatore non ha migliorato certamente la situazione del centrocampista. Il Cagliari non ha convocato l’ex Bologna per l’ultima sfida di Serie B e sembra ormai davvero inevitabile una separazione negli ultimi giorni di calciomercato. Una delle società più interessate è la Reggina: Filippo Inzaghi ha già avuto modo di allenare il mediano a Benevento nell’annata che portò la Strega a dominare la cadetteria. Una nuova riconciliazione tra i due professionisti potrebbe giovare alla società dello Stretto di Messina: si lavora per il colpo.

La felicità di Filippo Inzaghi dopo la vittoria contro la Ternana

Dopo 20′ dovevamo essere 2-0 o 3-0. Poi è chiaro che c’è stata sfortuna e imprecisione, ma piace veder giocare questa squadra. La Ternana vuole andare in A e noi abbiamo giocato benissimo e creato tanto. Sono orgoglioso di guidare questa squadra, abbiamo in testa il nostro obiettivo e tra poco lo raggiungeremo, per come giochiamo non dovremmo soffrire in queste partite“.

(Photo credits: Reggina 1914)

Seguici su GOOGLE NEWS

Back to top button