SBK

Carlos Checa, il campione elogia il nuovo campione di Ducati

Un filo diretto con la Spagna. Un rapporto d’amore soddisfacente da entrambi i lati che si fonde, indissolubilmente, su vittorie bellissime e stagioni, davvero, da dover incorniciare. Come una foto scattata da due innamorati che vogliono ricordare, nella tenerezza del loro rapporto, quel momento magico. La Ducati è tornata sul tetto del mondo della Superbike e lo ha fatto, nuovamente, con un iberico alla guida del bolide di Borgo Panigale. L’ultimo a riuscire nell’impresa era stato Carlos Checa nel 2011, mentre nell’ultima stagione di SBK è stato Alvaro Bautista a spezzare quel lungo digiuno. Proprio i due campioni dal sangue “caliente” hanno parlato in queste ultime ore.

Le parole di Carlos Checa e la felicità di Alvaro Bautista: ecco cosa hanno detto i due spagnoli campioni con Ducati in SBK

Carlos Checa, il campione elogia il nuovo campione di Ducati

Sono felicissimo del suo titolo – ha detto Carlos Checa, ultimo pilota prima di Alvaro Bautista a regalare il titolo della Superbike al team rosso di Borgo Panigale. Nel 2019 gli era sfuggito e fu un peccato, ma sono sicuro che se lo sia assaporato meglio adesso. Penso che se qualcuno dovesse vincere con Ducati, non c’è nessuno migliore di Alvaro“.

Il mio primo mondiale è di 16 anni fa – ha dichiarato un felicissimo Alvaro Bautista durante l’intervista, arrivata a seguito di una premiazione, realizzata da AS Sport in Spagna – ma questo è più speciale. Voglio sempre di più e continuo a divertirmi sulla moto. Sono molto orgoglioso del mio titolo di campione del mondo“.

(Credit foto – pagina Facebook Ducati)

Seguici su Google News

Back to top button