Sport

Carolina Panthers, possibile ritorno Cam Newton

Il ritorno di Cam Newton con i Carolina Panthers è un evento che in molti fan sperano da tempo ormai.

Il ritorno del Quaterback tra le fila di partenza non è più un taboo

La buona volontà del “ragazzo” nel ritrovare la forma fisica per la nuova stagione sta convincendo pian piano head coach Matt Rhule. I Carolina Panthers hanno sicuramente ancora bisogno del loro MVP preferito.

Non si può certo escludere un suo ritorno già dalla week 1

Secondo quanto riportato da Ian Rapoport, la squadra sta progettando di far partire dal primo minuto, nella prima partita di campionato, l’ormai 30enne Quaterback di Carolina.

La sua assenza è iniziata ancora nel 2018, quando l’infortunio alla spalla lo aveva tenuto fuori per tutta la fine della stagione. Nella stagione 2019 si era, invece, presentato un disturbo al piede, che aveva costretto la squadra a sostituirlo per quasi l’intera stagione dal collega Kyle Allen.

https://www.instagram.com/p/B8_jxXTlUt5/

Ora però tutto sembra portare al suo ritorno con la casacca dei Panthers, che di certo non dovrebbero disdegnare un giocatore simile. Il suo contratto ha ancora una durata di un anno, il 2020, quindi ci sarebbe la possibilità di sfruttarlo al meglio.

Di certo Newton, al top della forma, è di fatto uno dei Quaterback più pericolosi della lega. Inoltre, con il supporto del Running Back Christian McCaffrey e dei Wide Receivers DJ Moore e Curtis Samuel ci si possono aspettare delle grandi giocate in questa nuova stagione di NFL.

https://www.instagram.com/p/B8_0gEBhRv1

Se Cam risulterà in forma e potrà mostrare delle prestazioni al top della forma, come le conosciamo, potremmo ritrovarci i Panthers in corsa per i Playoff, il che sarebbe una grossa sorpresa!

Foto in copertina: Streeter Lecka / 2015 Getty Images

Leggi anche: Drew Brees ha fatto la sua scelta per quest’annoMyles Garrett reintegrato in NFL

Back to top button