Gossip e Tv

Chi è Carlos Maria Corona, il figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric

Carlos Maria Corona è noto per essere il figlio di Fabrizio Corona e Nina Moric. Il ragazzo ha compiuto da poco 18 anni, è nato l’8 agosto 2002. Il figlio dell’ex re dei paparazzi è approdato sui social nel 2018, era stato proprio il padre a mostrarlo sulle sue Instagram Stories. In moltissimi sono subito rimasti colpiti dal linguaggio del 16enne e dal suo modo di fare così educato e tranquillo.

Chi è Carlos Maria Corona

A soli 18 anni Carlos Maria pensa già di ragionare come un imprenditore, poche settimane fa su Instagram ha infatti annunciato che a breve uscirà la sua linea. In alcuni scatti ha mostrato già alcuni capi che portano il suo nome.

Sul giovane ragazzo sappiamo anche che ama moltissimo la lettura. I suoi genitori in passato hanno fatto sapere che già da adolescente preferiva leggere libri di filosofia piuttosto che svolgere altre attività praticate dai suoi coetanei.

Carlos Maria Corona ha sempre manifestato l’immenso amore che prova per la sua famiglia. La sua infanzia non è sempre stata facile, anche a causa della separazione dei suoi genitori.

Nonostante sia figlio di due personaggi famosi, sino ad oggi Carlos non ha avuto una vita molto semplice. Nel 2014 ha dovuto affrontare la fine del matrimonio dei loro genitori. In seguito ha assistito all’arresto di suo padre e nel 2015 è stato sottratto alla madre, dopo che le forze dell’ordine erano intervenute per sedare una lite fra la Moric e sua madre.

Da allora Carlos Maria vive con la nonna paterna, Gabriella. Questa situazione ha creato forti tensioni in passato fra Nina Moric e Fabrizio Corona, dopo che la modella croata ha raccontato in numerose interviste e sui social il suo dolore per la lontananza del figlio. Oggi fra i due sembra tornato il sereno e Carlos ha festeggiato con entrambi il suo 16esimo compleanno, durante una vacanza in Puglia.

Tra Nina Moric e Fabrizio Corona nel 2018 è finalmente tornato il sereno, ciò ha permesso alla famiglia di riunirsi. Carlos era al settimo cielo quando i genitori si sono riappacificati. Tra loro non c’è mai stato un ritorno di fiamma negli ultimi anni, sono però legati da un’immensa stima e affetto reciproco.

Nina Moric ha pubblicato due agghiaccianti telefonate

Nella prima ascoltiamo le parole spaventose che le ha rivolto Fabrizio Corona, nella seconda, invece, il figlio della coppia, Carlos Maria, le chiede aiuto.

La modella croata, Nina Moric, ha deciso di pubblicare sul proprio profilo Instagram un post sconvolgente. Leggiamo: “Arriva un momento quando il silenzio comincia a fare talmente tanto rumore che non riesci più a stare zitto. Ho provato con la giustizia, adesso vi regalo a voi quello che passo tutti i giorni e continuo inoltre a passare per quella malata di mente. Ai posteri l’ardua sentenza”. In sottofondo, intanto, ascoltiamo una prima conversazione telefonica tra lei e l’ex marito, in cui la donna gli chiede perché continui a creare dei traumi al figlio e a definirla una poco di buono davanti a lui. Fabrizio Corona risponde: ”Io penso che sarei arrivato quasi al limite di venire due giorni fa e prenderti la testa e fracassartela contro un angolo in modo da ucciderti e non vederti mai più, eliminare il male che hai fatto a questo ragazzo”.

Carlos chiede aiuto alla madre

Nella seconda telefonata, invece, il figlio ormai diciottenne della coppia parla con la madre. Carlos le dice: “Io voglio aprirmi con te mamma. Io voglio che tu m’insegni a diventare una persona migliore. Io quello che voglio è andare da te, dimenticare tutte queste persone. Dimenticarmi del male, e liberarmi“. A questo punto, Nina Moric, in lacrime, gli domanda: “Ma cosa ti sta dicendo tuo padre? Ti sta minacciando Carlos?”. Dopo qualche esitazione, il ragazzo risponde: “In parte sì”. Lei allora gli consiglia: “Cancella questa chiamata, puoi? Perché lui ti controlla il telefono”. E Carlos Maria: “Lo so, mamma. So tutto. Io voglio stare con te mamma, questa è la verità. Tu sei una persona che mi può aiutare a essere una persona migliore, a essere una persona più buona… perché purtroppo io, stando con il male, imparo il male, questa è la verità”.

Back to top button