Calcio

Chievo-Cosenza, il Coronavirus per ora non ferma il campionato

Chievo-Cosenza, il posticipo della 20a giornata di Serie B, si giocherà alle ore 21:00 allo stadio Bentegodi in un clima surreale. Non ci saranno i tifosi e probabilmente sarà l’ultima partita prima dello stop a tutti i campionati. In attesa della decisione, che sarà presa domani durante la riunione con tutti i vertici del calcio italiano, il Cosenza rischia di ritrovarsi da martedì in quarantena, perché si troverà a passare da una delle “zone rosse“. Intanto c’è una partita da giocare, analizziamo la situazione delle squadre.

Chievo per l’aggancio ai Playoff

Il nuovo Chievo di Alfredo Aglietti ha esordito nella sfida della scorsa settimana ad Ascoli pareggiando 1-1. Il nuovo mister ha sostituito Michele Marcolini dopo la sconfitta interna contro il Livorno ultimo in classifica. I risultati però non erano stati così negativi, prima della partita persa contro i toscani: 11 punti nelle prime 6 giornate del girone di ritorno con una solo sconfitta, quella casalinga col Venezia.

La dirigenza ha comunque deciso di esonerare Marcolini e affidarsi ad Aglietti, che ritorna a Verona a distanza di pochi mesi (ha vinto il campionato con l’Hellas nella scorsa stagione). Con una vittoria stasera contro il Cosenza, i clivensi scavalcherebbero l’Empoli e si porterebbero all’ottavo posto in classifica, ultimo disponibile per i Playoff. C’è però da vincere la resistenza del Cosenza.

Cosenza per accorciare sui Playout

Il Cosenza di mister Pillon è quasi all’ultima spiaggia; solo 1 punto nelle ultime 3 gare e in totale 4 nelle 4 partite da cui il nuovo allenatore siede sulla panchina calabrese. Pochi se si vuole tentare l’aggancio almeno ai spareggi salvezza. Le altre squadre in corsa per la salvezza stanno iniziando a fare punti (Trapani e Cremonese per esempio) e i lupi si trovano ora al penultimo posto in classifica con meno partite a disposizione; se i rossoblù vogliono evitare la retrocessione è giunto il momento di macinare punti, a iniziare da stasera.

Precedenti ed ex

La partita d’andata, giocata al San Vito-Marulla, è terminata 1-1: Chievo in vantaggio con Esposito, pareggio firmato da Bruccini. Le due squadre non si affrontavano dal campionato 2000-01 di Serie B, in quell’occasione il Chievo vinse entrambe le partite col risultato di 2-1. In totale le due società si sono affrontate 13 volte: 6 le vittorie per il Chievo, 3 le vittorie del Cosenza, 4 i pareggi.

L’unico ex della sfida è il fantasista Luca Garritano che ha giocato nel Cosenza nella passata stagione per un totale di 26 presenze e 3 gol con la maglia rossoblù.

Chievo-Cosenza è anche una sfida speciale per mister Pillon, che ha allenato il Chievo nella stagione di serie A 2005-06: sul campo il Chievo ottiene uno storico settimo posto ma a seguito dello scandalo “Calciopoli“, il Chievo di Pillon si ritrova al quarto posto e quindi a giocare prima i preliminari di Champions League e poi quelli di Europa League. Eliminato in entrambe le circostanze, Pillon sarà poi esonerato dopo le prime 6 giornate del campionato 2006-07.

Probabili formazioni Chievo-Cosenza

Aglietti sta pensando di passare al 4-3-3: in quel caso Giaccherini e Vignato agirebbero ai lati di Djordjevic nel tridente offensivo. Assenti l’ex Garritano e Ceter. In caso di 4-3-1-2, Giaccherini scala a centrocampo con Vignato dietro le due punte.

Pillon deve rinunciare, oltre a Kanoute, Asencio, Kone e Monaco anche a Bruccini e D’Orazio: i due calciatori hanno preferito per motivi familiari (probabilmente riguardanti il Coronavirus) di non prendere parte alla trasferta di Verona. Viste le assenze il mister potrebbe puntare sul 4-3-3 col rientro di Riviere al centro dell’attacco. In caso di 4-2-3-1 Sciaudone si sposterebbe sulla trequarti con l’inserimento di Machach.

Chievo (4-3-3): Semper; Dickmann, Leverbe, Cesar, Renzetti; Segre, Esposito, Obi; Vignato, Djordjevic, Giaccherini. All. Aglietti

Cosenza (4-3-3): Perina; Legittimo, Schiavi, Idda, Casasola; Broh, Prezioso, Sciaudone; Lazaar, Riviere, Carretta. All. Pillon

Dove vedere Chievo-Cosenza

Chievo-Cosenza sarà trasmessa in diretta ed esclusiva sull’app e piattaforma streaming DAZN. Calcio d’inizio alle ore 21:00.

Back to top button