Politica

Concorso Comune di Roma 2020: 1512 posti, tutte le informazioni

Sono on line i tre bandi per il nuovo concorso del comune di Roma, a partire da oggi, sabato 8 agosto 2020. I candidati hanno 45 giorni di tempo per rispondere presentando la propria domanda e seguendo le indicazioni pubblicate sul sito.

Undici le procedure per un totale di 1512 posizioni aperte del concorso di Roma Capitale, di cui il 30% riservato a chi già presta servizio presso l’ente. Architetti, ingegneri, psicologi, assistenti sociali, avvocati sono alcune delle figure richieste. “L’opera di ricostruzione della macchina amministrativa di Roma Capitale è stata poderosa, senza precedenti, grazie alla programmazione di profonde azioni strutturali e alla forte volontà politica di Virginia Raggi – ha commentato l’assessore al Personale Antonio De Santis – finalmente rimettiamo il lavoro al centro, valorizzandolo e rendendolo il vero carburante per rafforzare i servizi a beneficio dei cittadini”.

Concorso Comune di Roma 2020, i vari ruoli

32 posti per l’accesso a tempo pieno e indeterminato nel profilo professionale di Dirigente Amministrativo – Codice concorso CUDA/RM 2). Requisiti: Laurea magistrale (LM) in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Economia e Commercio

10 posti per l’accesso a tempo pieno e indeterminato nel profilo professionale di Dirigente Tecnico – Codice concorso CUDT/RM. Requisiti: Laurea magistrale (LM) in Ingegneria civile, Architettura, (…) titolo di Abilitazione all’esercizio della professione di Architetto o Ingegnere

100 posti Funzionario Amministrativo, cat. D – posizione economica D1. Requisiti: Laurea (L), Diploma di laurea (DL), Laurea Magistrale (LM); Laurea Specialistica (LS)

80 posti Funzionario Servizi Tecnici, cat. D – posizione economica D1. Requisiti: Laurea (L) appartenente alle seguenti classi: L-7 ingegneria civile e ambientale, L-17 scienze dell’architettura, L-21 scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale ovvero Diploma di laurea (DL) in: Ingegneria civile; Ingegneria edile; Architettura; Ingegneria edile-architettura; Ingegneria per l’ambiente e il territorio; Pianificazione territoriale e urbanistica; Pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale; Urbanistica o titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente, nonché essere in possesso, altresì, del titolo di abilitazione all’esercizio della professione di Architetto, pianificatore, paesaggista, conservatore o Ingegnere, corrispondente al titolo di studio di cui si risulta in possesso;

80 posti Funzionario Educativo Scolastico, cat. D – posizione economica D1. Requisiti: Diploma di Laurea conseguito con l’ordinamento di studi previgente al D.M. 509/1999 (cosiddetto “vecchio ordinamento”) e precisamente Diploma di Laurea in Pedagogia , Scienze dell’Educazione, Psicologia; Lauree specialistiche o Lauree magistrali (nuovo ordinamento): 56/S Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi , 58/S Psicologia , 65/S Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua , 87/S Scienze pedagogiche, LM-51 Psicologia , LM-50. Programmazione e gestione dei servizi educativi , LM-57 Scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua, LM-85 Scienze Pedagogiche, LM-85 bis Laurea in Scienze della Formazione Primaria, LM-93 Teorie e metodologie dell’e-learning e della media education; L aurea triennale di cui all’ordinamento D.M. 509/99 appartenente ad una delle seguenti classi: 18 (Scienze dell’Educazione e della Formazione), 34 (Scienze e Tecniche Psicologiche); Laurea triennale di cui all’ordinamento D.M. 270/2004 appartenente ad una delle seguenti classi: L-19 (Scienze dell’Educazione e della Formazione), L-24 (Scienze e Tecniche Psicologiche) o titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente

140 posti Funzionario Assistente Sociale, cat. D – posizione economica D1. Requisiti: essere in possesso del titolo di Abilitazione all’esercizio della professione di Assistente Sociale. 

20 posti Funzionario Avvocato, cat. D – posizione economica D. Requisiti: Diploma di laurea (DL) in Giurisprudenza o titoli equiparati secondo la normativa vigente, nonché Abilitazione all’esercizio della professione di Avvocato.

  250 posti Istruttore Amministrativo, cat. C – posizione economica C1. Requisiti: diploma di istruzione secondaria di secondo grado che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria

200 posti Istruttore Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio, cat. C – posizione economica C1. Requisiti: diploma di istruzione secondaria di secondo grado di: geometra, perito industriale edile, Costruzione, Ambiente e Territorio, o altro diploma equivalente che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria.

100 posti Istruttore Servizi Informatici e Telematici, cat. C – posizione economica C1. Requisiti: diploma di istruzione secondaria di secondo grado di: ragioniere programmatore, perito informatico, perito industriale, perito tecnico in grafica e comunicazione o altro diploma equivalente a indirizzo informatico che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria. 

500 posti per l’accesso a tempo pieno e indeterminato nel profilo professionale di Istruttore Polizia Locale, cat. C – posizione economica C1 – Famiglia Vigilanza- Codice concorso CUIP/RM



Back to top button