Cinema

Cosa nasconde la trama di The Hatching, la forma del male

The Hatching è un film horror finlandese diretto da Hanna Bergholm, uscito nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 6 ottobre.

La trama di The Hatching

The hatching film photo credits wikipedia
The hatching film

Tradotto in Italia come La forma del Male racconta la storia di Tinja, una ginnasta di dodici anni, che cerca di essere apprezzata dalla madre in qualunque modo. Per fare questo si impegna in tutti i modi di essere perfetta nello sport, in modo tale da realizzare il sogno della madre di dare l’immagine di una famiglia perfetta. La madre ha infatti un blog, dove cerca di rendere popolare l’idea di una famiglia impeccabile, senza alcun “scheletro nell’armadio”.

L’apparente perfezione di questa famiglia viene però sconvolta nel momento in cui la protagonista ritrova uno strano uovo e decide di portarlo a casa. Questa azione innocua porterà conseguenze inaspettate e inimmaginabili, a causa di quello che viene fuori dello stesso uovo. Tinjia decide infatti di tenere celato l’uovo, fino al momento della schiusa; il presunto volatile che si nasconde nell’uovo si trasforma ben presto in un incubo vivente, facendo precipitare l’apparente vita perfetta di Tinja e della sua famiglia.
The hatching è un film di casa produttrice finlandese, presentato in anteprima mondiale al Sundance Film Festival 2022. A partire dal 6 ottobre viene distribuito nelle sale cinematografiche italiane da Adler Entertaiment.

La protagonista viene interpretata dall’attrice Siri Solalinna, mentre la madre è Sophia Heikkila.
Il cast di The Hatching include anche
Jani Volanen, Reino Nordin, Oiva Ollila, Ida Määttänen, Saija Lentonen, Stella Leppikorpi, Hertta Nieminen, Aada Punakivi, Hertta Karen, Jonna Aaltonen e Miroslava Agejeva.
Un retroscena del film The Hatching consiste nella modalità in cui è stato creata la creatura mostruosa che esce dall’uovo. Inizialmente la creatura è stata interpretata da un burattino animatronico, creato dall’animatronic designer Gustav Hoegen. Nel momento in cui la creatura si evolve, l’interpretazione passa a diversi artisti.

Sonia Faseli

Segui su Google News

Back to top button