Calcio

Cosenza-Ascoli, Serie B: probabili formazioni, pronostico e diretta TV

Adv
Adv

Cosenza-Ascoli si gioca oggi alle 14.00 al “San Vito-Marulla”, per la 20a giornata del campionato di Serie B 21-22. I padroni di casa sono obbligati a correre alla ricerca della salvezza, mentre i bianconeri vogliono dare continuità al primo successo ottenuto in questo nuovo anno, per entrare nella zona playoff. Così le probabili formazioni della gara odierna.

Statistiche e curiosità di Cosenza-Ascoli

Il Cosenza ha davanti un girone di ritorno complesso, che tuttavia Occhiuzzi e la sua squadra, vogliono sfruttare al meglio per garantirsi la permanenza in questa serie. Nelle tre giornate affrontate nel mese di dicembre, i rossoblù hanno prima perso in casa contro la Cremonese (2-0), poi pareggiato in trasferta contro il Pordenone (1-1) e infine di nuovo perso in casa contro la capolista Pisa per 2-0 (Toure e Cohen su rigore per i nerazzurri). La formazione calabrese ha raccolto nelle prime 18 gare della stagione 16 punti (4 vittorie, 4 pareggi, 10 sconfitte), di cui 13 proveniente da sfide casalinghe.

I bianconeri, invece, dopo le sconfitte subite sul finire del 2021 contro il Cittadella (2-0) e la Cremonese (4-1), si sono rialzati vincendo nello scorso weekend a Terni contro le Fere con il punteggio di 4-2 (doppietta di Maistro, Caligara e Baschirotto per l’Ascoli, Falletti e Peralta per la squadra umbra). I 29 punti dalla squadra di Sottil dopo 19 giornate (8 vittorie, 5 pareggi, 6 sconfitte), posizionano l’Ascoli a ridosso della zona playoff, sulla carta certamente raggiungibile. Davvero ottime, peraltro, le performance della squadra marchigiana lontano dalle mura amiche, con 6 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte e 20 punti in tutto.

Precedenti e pronostici di Cosenza-Ascoli

Cosenza-Ascoli si è disputata in Serie B e sul campo dei rossoblù 8 volte. Tre di queste sfide si sono trasformate in altrettante vittorie per la squadra calabrese, due per quella bianconera, mentre 3 sono stati i pareggi. Nella gara di andata l’Ascoli si è imposto per 1-0 con la rete di Bidaoui, mentre l’ultima volta che i marchigiani hanno fatto visita al Cosenza, i padroni di casa hanno festeggiato la vittoria per 2-1. Esigenze contrapposte tra le due formazioni e dunque grande equilibrio anche nelle quote dei bookmakers. La vittoria dell’Ascoli è a 2.40, quella del Cosenza a 2.60, mentre il pareggio si assesta a 3.20.

Le probabili formazioni della gara

Cosenza (4-3-1-2): Matosevic; Bittante, Rigione, Tiritiello, Liotti; Carraro, Palmiero, Situm; Boultam; Caso, Millico. All.: R. Occhiuzzi

Ascoli (4-3-2-1): Leali; Baschirotto, Bellusci, Quaranta, D’Orazio; Eramo, Caligara, Collocolo; Maistro, Bidaoui; Tsadjout. All.: A. Sottil

Arbitro: Meraviglia Assistenti: Preti-Sechi Quarto ufficiale: Luongo VAR: Massimi AVAR: Mokhtar

Dove vedere la partita in TV

Cosenza-Ascoli potrà essere seguita in diretta TV sui canali SKY e in streaming sulla piattaforma di DAZN, SkyGo e NowTV, in entrambi i casi è necessario un abbonamento o l’acquisto dell’evento.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Serie B

(Photo credit: Cosenza Calcio)

Link foto: https://www.facebook.com/ilcosenzacalcio/photos/a.291545014344308/2142037869295004/

Adv
Adv

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?

Related Articles

Back to top button