Calcio

Croazia-Brasile, Mondiali 2022: probabili formazioni e diretta tv

Abbattuta la Corea del Sud, il Brasile continua la sua marcia verso la finale. Sulla propria strada, adesso, gli uomini di Tite trovano la Croazia, che, in sordina, è riuscita a guadagnarsi l’accesso ai quarti superando un Giappone che fino a quel momento era sembrato inarrestabile. All’Education City Stadium di Al Rayyan, i verdeoro sono obbligati a rispettare i pronostici difronte ad una selezione capace di stupire, come dimostrato 4 anni fa in Russia. Il fischio d’inizio a Croazia-Brasile, valevole per i quarti di finale dei Mondiali 2022, è in programma alle ore 16:00 di questo pomeriggio, ora italiana.

Il momento delle due squadre

A dispetto di quanto si possa pensare, è la Croazia ad essere ancora imbattuta in questo mondiale. I balcanici hanno chiuso al secondo posto il proprio girone con 5 punti, frutto dei due 0-0 ottenuti contro Marocco e Belgio e del 4-1 rifilato al Canada, che hanno permesso alla squadra di Dalić di mettere alle spalle proprio i Diavoli Rossi, a -1. Agli ottavi, poi, i croati hanno superato il turno per la terza volta nella propria storia dopo 1998 e 2018, e per farlo sono serviti ancora una volta i calci di rigore, con Livaković eroe di giornata contro il Giappone come Subašić di fronte alla Danimarca 4 anni fa. Allora, ad attendere i Vatreni c’erano i padroni di casa della Russia (battuti ancora grazie ai tiri dal dischetto), mentre quest’anno l’avversario è di ben altra caratura.

Il Brasile, infatti, è indicato dai più come la nazionale destinata ad alzare la coppa e in questa prima fase è riuscita a dimostrarlo. Il 2-0 alla Serbia rifilato all’esordio e l’1-0 con cui i sudamericani hanno superato la Svizzera (seppur a fatica) alla seconda giornata hanno permesso a Neymar e compagni di affrontare l’ultimo match del girone contro il Camerun con la mente già proiettata alla fase ad eliminazione diretta. Lo scivolone contro i Leoni Indomabili non ha minimamente scalfito le convinzioni e le ambizioni della Seleção, a cui è bastato un tempo per archiviare la pratica Corea del Sud, liquidata con un 4-1 devastante che ha funto da monito per tutte le altre 7 rimaste in corsa.

Croazia-Brasile, Mondiali 2022: probabili formazioni e diretta tv
Photo credits: Hrvatski nogometni savez.

Precedenti e pronostico di Croazia-Brasile

Il match più recente fra Croazia e Brasile è un’amichevole risalente al giugno 2018 e vinta dai brasiliani per 2 a 0 grazie ai gol di Neymar e Firmino. Ai mondiali, invece, le due squadre si sono incontrate nel 2006 e nel 2014, entrambe le volte nella fase a gironi ed entrambe le volte con i verdeoro usciti vincitori. Nel mondiale di Germania finì 1-0, con Kakà match winner, mentre in Brasile i padroni di casa vinsero la partita inaugurale della competizione, aperta dall’autorete di Marcelo e ribaltata dalla doppietta di Neymar e dal gol di Oscar. Altamente probabile un esito simile: il successo della Seleção si attesta, infatti, a quota 1,36, contro il 9,00 di quello croato. Che la partita venga prolungata ai supplementari, invece, è a quota 5,00. Difese solide, soprattutto quella brasiliana: segno No Gol che paga 1,69 volte la posta.

Probabili formazioni

Ancora 4-3-3 per Dalić, alle prese con un ballottaggio a tre per il ruolo da centravanti: Petković, Budimir e Livaja si giocano il posto al fianco degli inamovibili Periš e Kramarić. Pochi dubbi a centrocampo, dove restano intoccabili, e anche in difesa, dove Sosa è pronto a riprendersi la corsia di destra dopo gli acciacchi degli scorsi giorni (in caso di forfait ci sarà ancora Barišić). GvardiolLovren coppia centrale, con Juranović che correrà sull’out di destra.

Tite, dall’altra parta, dovrà valutare fino all’ultimo le condizioni di Alex Sandro. Con l’ok dello staff medico sarà lui a svolgere il ruolo di terzino sinistro, in caso contrario, dentro Danilo, con Thiago Silva, Marquinhos e Militão a completare il reparto. In mediana, Paquetà ancora favorito a Fred per il posto accanto a Casemiro, mentre sulla trequarti l’offerta è ampia, ma Raphinha a destra, Neymar al centro e Vinicius a sinistra sembra la scelta più probabile. Ancora Richarlison terminale offensivo.

Croazia (4-3-3): Livaković; Sosa, Gvardiol, Lovren, Juranović; Modrić, Brozović, Kovačić; Perišić, Petković, Livaja. Allenatore: Zlatko Dalić.

Brasile (4-2-3-1): Alisson; Danilo, Thiago Silva, Marquinhos, Militão; Casemiro, Paquetà; Vinicius, Neymar, Raphinha; Richarlison. Allenatore: Tite.

Arbitro: Michael Oliver.

Dove vedere Croazia-Brasile

L’incontro sarà trasmesso in diretta tv in chiaro su Rai 1 e su Rai 4K (canale 101 del digitale terrestre), dove sarà disponibile in Ultra HD per tutti i televisori che supportano tale risoluzione. Croazia-Brasile sarà trasmessa anche in diretta streaming gratuitamente su Rai Play.

Seguici su Google News!
Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagine Facebook ufficiali Confederação Brasileira de Futebol e Hrvatski nogometni savez.

Back to top button