Calcio

Crotone-Livorno, è il momento della svolta

Crotone-Livorno sarà una partita molto importante per entrambe le squadre. Sia i rossoblù che gli amaranto hanno bisogno di punti per rilanciarsi verso i propri obiettivi.

Deve cominciare da domani la svolta degli squali: Crotone-Livorno sarà una sfida particolare tra due squadre alla ricerca di riscatto. Dopo qualche passo falso di troppo, i calabresi sono scivolati fuori dalla zona playoff, ma la distanza è ancora colmabile.

Domani pomeriggio l’avversario di turno sarà il Livorno che arriverà alla sfida con grinta e voglia di vincere. Il nuovo tecnico Tramezzani, che ha rimpiazzato Breda, è convinto che gli amaranto possano fare di più rispetto a quanto mostrato e che la salvezza sia un obiettivo possibile.

crotone-livorno
Simy contro Valiani nella scorsa sfida tra Crotone e Livorno terminata con il punteggio di 1-1
Photo credit: Mazzitello/LaPresse

Crotone: cosa non va

L’ultima vittoria dei rossoblù risale allo scorso 8 Novembre, più di un mese fa. In quell’occasione, il Crotone si impose per 3-1 sull’Ascoli. È vero che gli avversari incontrati fossero piuttosto tosti, ma se gli squali vogliono tornare in A devono riuscire a giocarsela con chiunque.

Le sconfitte con Benevento, Pordenone e Salernitana, intervallate dal pareggio con il Cittadella, stanno pesando. Così i calabresi si sono trovati fuori dalla zona playoff. Certo, il distacco è di un solo punto ed è colmabile tuttavia, è opportuno che i pitagorici comincino a macinare risultati già da adesso.

Barberis: “Livorno pronto a dar battaglia”

Anche il Livorno non si vuole dare per vinto, nonostante adesso occupi l’ultimo posto della classifica. La sintesi perfetta però l’ha fatta Barberis, centrocampista del Crotone, con le dichiarazioni rilasciate attraverso i canali ufficiali del club.

È un campionato talmente equilibrato e qualunque avversario si affronta è sempre una gara difficile. Sappiamo che sarà una battaglia perché loro hanno poco da perdere e sicuramente faranno una guerra sportiva, noi dobbiamo metterla sullo stesso piano e poi far uscire le nostre qualità.

Crotone-Livorno
Andrea Barberis, centrocampista del Crotone (photo credit: fctelevision)

Come sta il Livorno

L’esordio di Tramezzani sulla panchina del Livorno è stato sfortunato. La squadra amaranto infatti, è uscita sconfitta per 0-2 dalla gara contro il Benevento. Bisogna però sottolineare la buona prova fornita dai toscani fino al primo gol subito. Da quel momento in poi, i labronici hanno patito maggiormente le offensive avversarie. Tramezzani dunque, dovrà lavorare anche sull’aspetto mentale dei suoi.

Crotone-Livorno, probabili formazioni e dove vedere il match

Il fischio d’inizio per Crotone-Livorno è previsto per le 15 di domani allo stadio Ezio Scida. L’arbitro dell’incontro sarà Daniele Minelli di Varese. Per quanto riguarda le formazioni, Spolli a rischio per Stroppa per via di un problema al ginocchio. Probabile 3-5-2 invece per il Livorno e probabile ritorno in campo dal 1′ per Marras.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Cuomo, Marrone, Gigliotti; Molina, Crociata, Benali, Barberis, Mazzotta; Simy, Messias. Allenatore: Giovanni Stroppa.

LIVORNO (3-5-2): Plizzari; Boben, Gonnelli, Bogdan; Morganella, Del Prato, Luci, Agazzi, Porcino; Marras, Mazzeo. AllenatorePaolo Tramezzani.

La partita sarà trasmessa in diretta su Dazn.

Back to top button