Games

D&D: in arrivo nel 2023 “L’Oscurità oltre Stregolumen” e “Il Tesoro dei Draghi di Fizban”

Per la gioia di tutti i fan di Dungeons & Dragons, Wizards of the Coast ha annunciato con un comunicato ufficiale l’arrivo in Italia di due nuovi manuali. Si tratta del modulo d’avventura “L’Oscurità oltre Stregolumen” e del supplemento alle regole “Il Tesoro dei Draghi di Fizban“, localizzazioni italiane rispettivamente di “The Wild Beyond the Witchlight” e di “Fizban’s Treasury of Dragons“. Entrambi i manuali, che rientrano nel vasto piano di traduzioni e localizzazioni europee realizzate dalla stessa casa editrice americana, saranno disponibili nel corso del 2023. Nel comunicato anche nuove informazioni sulle date dei prodotti D&D tradotti in italiano in uscita quest’anno e sulle possibilità di localizzazione di One D&D, la prossima edizione prevista per il 2024 del gioco di ruolo più famoso del mondo. Di seguito tutte le info nel dettaglio.

“L’Oscurità oltre Stregolumen” e “Il Tesoro dei Draghi di Fizban”: i due nuovi manuali in italiano per D&D 5e

“L’Oscurità oltre Stregolumen”

Il primo dei due manuali in arrivo in lingua italiana nel 2023 è “L’Oscurità oltre Stregolumen“, un’avventura per personaggi di livello 1-8 che catapulterà i giocatori nello sfavillante e folle Carnevale di Stregolumen a Prismeer, un magico regno della Selva Fatata. Il modulo, oltre ad esplorare ampiamente i luoghi e i segreti del Piano delle Fate con un’avventura dedicata, fornirà due nuovi background (Feylost e Witchlight Hand), due nuove razze giocabili (Fairy e Harengon), la possibilità di risolvere ogni incontro della storia senza combattere ed una esclusiva mappa poster con la fiera itinerante di Stregolumen da un lato ed il regno di Prismeer dall’altro. Il manuale sarà disponibile a partire da Febbraio 2023.

“Il Tesoro dei Draghi di Fizban”

Il secondo manuale invece, “Il Tesoro dei Draghi di Fizban“, sarà un supplemento alle regole della 5e con protagonisti i mostri più iconici della storia di D&D: i draghi. Fizban il Favoloso, l’arcimago più esperto in materia di draghi e dragonidi, vi aiuterà ad apprendere tutto lo scibile su queste leggendarie e maestose creature. Il manuale conterrà tantissimi accenni di storia sulla creazione e diffusione di queste magnifiche creature nell’intero multiverso, numerose informazioni sulle loro tane, le loro abitudini e le loro caratteristiche naturali, nuove opzioni per i giocatori (tra sottoclassi, talenti, incantesimi e nuove sottorazze per i dragonidi) e un nuovo bestiario ricco di creature legate al mondo draconico (tra cui i Gem Dragon, che appaiono per la prima volta in 5e). Il manuale arriverà nel secondo trimestre del 2023.

Le uscite del 2022 e One D&D

Per quanto riguarda le ultime uscite in italiano di D&D di quest’anno, a causa dei ritardi globali sulle spedizioni, le date di uscita di “Draghi dell’Isola delle Tempeste” e di “La Maledizione di Strahd” saranno posticipate. Il Set Introduttivo Draghi dell’Isola delle Tempeste subirà un leggero ritardo e sarà lanciato sul mercato martedì 18 Ottobre, mentre per l’acclamato modulo d’avventura La Maledizione di Strahd dovremo ancora aspettare fino a venerdì 25 Novembre. Il comunicato di Wizards of the Coast si è infine concluso con la conferma da parte della casa editrice di voler localizzare One D&D, la futura edizione del gioco, in tutte le lingue maggiormente parlate dai giocatori. Ulteriori informazioni verranno rilasciate con l’avvicinarsi del lancio di questa evoluzione di Dungeons & Dragons, prevista per il 2024.

Seguici su Google News

Claudio Spagnuolo

Back to top button