Cultura

De Martino, in scena al Marconi con “40 mq” – L’intervista di MMI

Di ritorno dalla Germania dove ha girato due pellicole per la XFilme, l’attore e regista Emiliano De Martino torna sul palco con “40 mq”

Giovedì 30 e venerdì 31 luglio al Teatro Marconi, è di scena 40 mq, tra gli spettacoli più conosciuti e apprezzati del regista e attore Emiliano De Martino, fiore all’occhiello della sua EDM Produzione e Distribuzione. Abbiamo avuto modi di fargli una breve intervista.

DE MARTINO - 40 MQ- LA LOCANDINA (C) EDM PRODUZIONE E EDISTRIBUZIONE
DE MARTINO – 40 MQ- LA LOCANDINA (C) EDM PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE

Di ritorno dalla Germania dove ha girato per XFilme…


MMI: Si riprende con gli spettacoli. Tu comunque non ti sei fermato un attimo. Sei di ritorno dalla Germania. Cosa hai preparato?
E.D.M.: “Ho girato il secondo film Tatort in der family 2 a Monaco mentre il primo tra Dortmund e Colonia. Devo dire che la Germania mi ha notevolmente colpito per l’accoglienza verso la mia persona e verso l’Italia in generale. Hanno assolutamente smentito il classico stereotipo del tedesco freddo e scostante… a livello artistico ho avuto il privilegio di essere uno dei protagonisti di questa grande macchina internazionale azionata dalla XFilme, la casa di produzione cinematografica tedesca fondata nel 1994 dai registi Tom Tykwer, Dani Levy, Wolfgang Becker e dal produttore cinematografico Stefan Arndt. Mi vedrete in vesti davvero particolari”.

DE MARTINO - IL CAST DI 40 MQ (C) ALESSANDRO BACHIORRI
DE MARTINO – IL CAST DI 40 MQ (C) ALESSANDRO BACHIORRI


Uno spettacolo senza finanziamenti pubblici

MMI: Riguardo lo spettacolo, 40 mq è uno dei pochi autofinanziati in questo periodo così sfortunato per il teatro

E.D.M.: “La decisione di finanziare da me (in collaborazione con Teatraltro di Eduardo Ricciardelli) è una formula ormai assodata che metto in atto da anni. Non attingo a nessun finanziamento pubblico, ma ho deciso di essere autonomo nelle mie proposte artistiche della EDM Produzione e Distribuzione che gestisco da tempo, ormai, con il mio braccio destro Valentina Proietto Scipioni. Faccio parte e voglio fare parte ancora di quella categoria vintage di coloro che sognano e investono del proprio per far sì che quel sogno diventi un obiettivo da raggiungere”.

DE MARTINO - 40 MQ: MARIA LAURIA E EDUARDO RICCIARDELLI (C) ALESSANDRO BACHIORRI
DE MARTINO – 40 MQ – NELLA FOTO: MARIA LAURIA E EDUARDO RICCIARDELLI (C) ALESSANDRO BACHIORRI

Iscrizioni aperte all’Accademia di recitazione EDM


La EDM, oltre a produrre spettacoli e distribuire, è un’Accademia di formazione artistica a 360 gradi e colgo l’occasione per ricordare che sono aperte le selezioni per il nuovo anno accademico. Inoltre EDM organizza anche eventi come la seconda edizione che si terrà dall’1 al 6 settembre di Teatramm’il festival ideato
da me e condiviso da Felice Della Corte, direttore del Teatro Marconi di Roma dove si svolgerà (il bando si chiude il 25 luglio).

 DE MARTINO - 40 MQ. NELLA FOTO: MARIA LAURIA, EDUARDO RICCIARDELLI E LORENA SCINTU PIANA (C) ALESSANDRO BACHIORRI
DE MARTINO – 40 MQ. NELLA FOTO: MARIA LAURIA , EDUARDO RICCIARDELLI E LORENA SCINTU PIANA (C) ALESSANDRO BACHIORRI

Teatro e solidarietà: il biglietto sospeso

MMI: Tra le tue iniziative messe in campo c’è anche quella solidale del biglietto sospeso…


E.D.M. : “Il biglietto sospeso è un modo tanto semplice quanto efficace, secondo me, per sensibilizzare il pubblico verso il teatro che, in generale, ma mai come in questo momento, ha bisogno di supporto. Non parlo solo del mio teatro ma del settore in generale, quindi è una formula dignitosa per chi ne fruisce (persone che vorrebbero andare ma non possono permetterselo) e per chi lo offre facendo qualcosa di bello sia per il teatro che per chi lo riceverà oltre che per se stessi… è regalare lavoro e arte senza cadere nel tranello che qualcuno si impossesserà di quei soldi … avviene tutto alla luce del sole… Vi aspettiamo il 30 e 31 luglio al Teatro Marconi di Roma con 40 mq!“.

 DE MARTINO - 40 MQ. NELLA FOTO: LORENA SCINTU PIANA (C) ALESSANDRO BACHIORRI
DE MARTINO – 40 MQ. NELLA FOTO: LORENA SCINTU PIANA (C) ALESSANDRO BACHIORRI

In 40 mq: un quarantenne immaturo, una mamma invadente e un’inquilina vivace…


Protagonista della commedia è Sergio, un uomo alla soglia dei 40 anni, un po’ sbruffone e un po’ bambino, alle prese con problemi quotidiani apparentemente insormontabili e la voglia di calore e di rapporti umani più autentici.
Tra situazioni paradossali, e la nuova inquilina “tutto pepe” Luana, si farà spazio con le sue incursioni Mamma Claudia, colorita e un po’ naif, che, da un lato vorrebbe un figlio maturo ed emancipato (secondo gli stereotipi televisivi, però…) e dall’altro continua ad assecondare quasi ogni sua richiesta.

Tra bisogno di riflettere e voglia di sorridere

L’opera strizza l’occhio ad un pensiero tanto contemporaneo quanto antico che si snocciolerà lungo il corso dello spettacolo: nessuno di noi dovrebbe essere giudicato, ma dovrebbe sentirsi libero di essere ciò che è veramente.
Il senso più esplicito di 40 mq è che l’amore, in qualsiasi forma si palesi, è prezioso, sia esso verso una mamma invadente e possessiva o verso un’altra “persona“ che può apparire diversa da ciò che gli altri si aspettano. Non mancheranno momenti brillanti, pennellate di romanticismo non convenzionale e altri spunti di riflessione, fra un sorriso e una risata di gusto, che lasceranno nello spettatore una consapevolezza tutta nuova.

Nel cast: Eduardo Ricciardelli (Sergio), Lorena Scintu Piana (Luana), Maria Lauria (Mamma Claudia). Testo e Regia: Emiliano De Martino. Aiuto regia e produzione esecutiva: Valentina Proietto Scipioni. Direzione scenica: Orietta Giorgio. EDM Produzione e Distribuzione.
Info line: 333.7491357

Anna Cavallo

Back to top button