InfoGeekMetroNerd

Demon Slayer: il trailer 2 ci presenta Tanjiro e Nezuko in azione

Demon Slayer 2 apre il sipario con la trasposizione di Mugen Train, per poi riprendere con la saga del Quartiere a Luci Rosse.

Demon Slayer torna con una scoppiettante seconda stagione dopo circa due anni di pausa, se escludiamo il film di transizione, Mugen Train, disponibile su Amazon Prime Video dalla scorsa estate. Le avventure di Tanjiro proseguono su Crunchyroll e questo fa allontanare la possibilità di avere la stagione doppiata in italiano in un secondo momento, come invece avvenuto per la prima. Disponibile da qualche ora il secondo trailer di Demon Slayer 2, che ci mostra Tanjiro e sua sorella Nezuko in azione. Questa nuova season trasporrà la saga di Mugen Train per un totale di sette episodi, per poi proporre l’arco narrativo del Quartiere a Luci Rosse.

Demon Slayer: cosa ci attende nella stagione 2?

Il video proposto in questo articolo mostra diverse scene della seconda stagione di Demon Slayer. L’anime è disponibile su Crunchyroll a partire dal 10 ottobre. È confermato che la prima parte della stagione riproporrà la saga del Mugen Train, con il debutto del prode Rengoku, il cui film ha riscosso in Giappone un notevole successo, divenendo un fenomeno cult per tutti gli appassionati di anime. Chi ha già visto il film, per vedere qualcosa di inedito sarà costretto ad attendere il prossimo 5 dicembre, con il debutto della saga del Quartiere a Luci Rosse, ambientato dopo quanto accaduto nel lungometraggio.

Quante saranno le stagioni dell’anime?

Al momento non è dato sapere quante saranno in tutto le stagioni dell’anime di Demon Slayer. Il manga scritto e disegnato da Koyoharu Gotouge è terminato a maggio 2020 con la bellezza di 23 volumi totali. Di conseguenza, a occhio e croce, altre due/tre stagioni dovrebbero bastare per trasporre interamente la storia originale. Everyeye, tuttavia, propone in un suo recente articolo l’ipotesi che Ufotable possa creare dei filler tra una saga canonica e l’altra. Nulla di sicuro, ma staremo a vedere.

Adv
Adv

Marco Della Corte

Da sempre amante del giornalismo, ho frequentato il liceo classico Agostino Nifo a Sessa Aurunca, per poi iscrivermi al dipartimento di Lettere e Beni culturali dell'università Luigi Vanvitelli a Santa Maria Capua Vetere. Sono laureato in Filologia classica e moderna e iscritto regolarmente all'ODG Campania come pubblicista. Esperto di cronaca nera, sono cresciuto a pane e 'Chi l'ha visto?'. Per il resto sono un semplice (e appassionato) docente di materie umanistiche alle superiori.
Adv
Back to top button