Gossip e Tv

Disguido Magia: chi sono Guido Marini e Isabella R. Zanivan e la loro storia

Torna anche oggi l’appuntamento con Oggi è un altro giorno il talk pomeridiano condotto da Serena Bortone in onda tutti i giorni a partire dalle 14.00. In studio nella puntata odierna ci sarà anche il duo illusionista noto sotto il nome de I Disguido. Magia e spettacolo, questi alcuni degli ingredienti con i quali questa coppia, insieme nella vita e nel lavoro, si sono fatti amare dal pubblico. 

Chi sono Guido Marini e Isabella R. Zanivan dei Disguido

Disguido Magia: chi sono Guido Marini e Isabella R. Zanivan e la loro storia

Disguido è ormai il marchio di fabbrica della coppia di illusionisti formata da Guido Marini e Isabella R. Zanivan. Lui è un attore, regista, scenografo diplomatosi all’Accademia delle Belle Arti. Lei è una psicologa ma anche attrice e danzatrice: ha una laurea conseguita alla cattedra di antropologia con una ricerca dal titolo La Fiducia nell’illusionista. La loro vita è insieme sul palco, a teatro, e fuori dal lavoro. Ad unirli è la magia e la passione questo bellissimo nonché affascinante mestiere. 

Con i loro spettacoli hanno girato il mondo ottenendo premi e riconoscimenti. Grazie alle loro abilità danno vita a show in cui la realtà si confonde con l’illusione, l’irreale diventa reale, in spettacoli eccentrici, mai banali e pieni di colpi di scena. Ad esempio il loro spettacolo “Disillusion” è un originale mix d’illusionismo, mimo e cabaret. Un susseguirsi di quadri teatrali, visual gag e acrobazie visionarie in cui trionfano magia e comicità.

L’ultimo show dei Disguido si chiama CinéMagique, l’unico spettacolo di Magia che racconta le emozioni del cinema sulle note dal vivo della Cinemagic Orchestra, con la voce travolgente del soprano Rosaria Angotti e la straordinaria partecipazione del mago Silvan. I Disguido hanno aggiunto il loro tocco alla magia creando uno spettacolo originale dal ritmo incessante, surreale, divertente e poetico, in cui si fondono magia, trasformismo, danza, mentalismo, grandi illusioni, musica e cabaret anche grazie alla presenza di Yari Croce, clown perfomer che darà vita ad alcuni personaggi icone delle pellicole più celebri. Un susseguirsi di quadri che si rifanno al meraviglioso universo cinematografico, personaggi e citazioni che narrano l’evoluzione dell’uomo e dell’eterno bambino che è in lui. A fare da collante tra un capitolo e l’altro è il puntino sulla “i”, una pallina rossa come il naso di un clown. 100 minuti di Magia, fantasticherie e acrobazie in cui gli eccentrici protagonisti sembrano moltiplicarsi sulla scena come i riflessi di una lanterna magica. Palle volanti, palloncini giganti, donne tagliate, levitazioni, miracoli, metamorfosi e sparizioni per dare libero sfogo al sogno e all’immaginazione attraverso la comicità e la poesia dei Disguido.

Back to top button