Calcio

Edera scalda l’asse di calciomercato tra Sassuolo e Torino: la situazione

Il campionato di Serie A 2020-2021 è ormai alle porte. Oggi infatti si terranno i primi due anticipi della prima giornata di campionato. Mentre il calcio giocato sta per iniziare, il calciomercato è entrato nel vivo. Il Sassuolo, che debutterà in campionato domenica alle ore 18:00 nella sfida interna contro il Cagliari, è ancora alla caccia di qualche opportunità dal mercato. Il tecnico Roberto De Zerbi vorrebbe un’altra pedina in attacco. Nei giorni scorsi è stato rilevato l’interesse da parte dei neroverdi per il giovane attaccante del Torino Simone Edera. La trattativa nei prossimi giorni potrebbe svilupparsi in ottica di un maxi affare tra gli emiliani e la società del presidente Urbano Cairo. Il giovane attaccante classe 1997 al Sassuolo potrebbe agire da esterno come vice Berardi e da prima punta facendo rifiatare Caputo.

Simone Edera protagonista con la maglia del Torino è un obiettivo del Sassuolo.
Simone Edera protagonista con la maglia del Torino è un obiettivo del Sassuolo. Photo Credit: milanlive.it Getty Images

Edera-Ferrari: sinergia di mercato tra Sassuolo e Torino?

Come abbiamo detto, il Sassuolo è interessato a Simone Edera. D’altra parte, però, c’è da evidenziare come Gian Marco Ferrari sia l’obiettivo principale in difesa del Torino di Marco Giampaolo. Da qui il possibile scambio: Il Torino avrebbe già richiesto il centrale, come riportato anche da calciomercato.com il Sassuolo lo valuta 10 milioni di euro. I piemontesi vorrebbero inserire nella trattativa Edera come contropartita tecnica per arrivare più facilmente al difensore. Il Sassuolo però non vorrebbe privarsi di Ferrari e sta riflettendo sullo svilupparsi dell’affare. I neroverdi vogliono il granata ma Ferrari viene considerato un pilastro importante nello scacchiere tattico di De Zerbi.

Sassuolo, i dubbi di De Zerbi per l’esordio in campionato

Per il Sassuolo non c’è da guardare solo al calciomercato ma anche al campo. Domani ci sarà l’esordio contro il Cagliari dell’ex Eusebio Di Francesco. Per De Zerbi ci sono ancora dei dubbi da sciogliere: in porta agirà il titolare Consigli, come terzino destro Toljan è in vantaggio su Muldur mentre sulla fascia opposta è favorito Kyriakopoulos rispetto a Rogerio. Ferrari nonostante le voci di mercato sarà saldamente al centro della difesa affiancato da Chiriches. La mediana sarà composta da Locatelli e Obiang. Domenico Berardi è recuperato e la fascia destra sarà la sua, per il ruolo di trequartista c’è Djuricic mentre sulla sinistra Haraslin è leggermente favorito nel ballottaggio con Traoré. Sul centravanti nessun dubbio, Caputo guiderà ancora l’attacco neroverde.

SEGUICI SU:

PAGINA FACEBOOK

ACCOUNT TWITTER

Back to top button