Gossip e Tv

Eleonora Daniele minacciata di morte, denuncia hater su Instagram

Adv

Eleonora Daniele, la conduttrice di Rai 1 ha recentemente postato delle foto su Instagram che la ritraggono in casa con la famiglia. Dopo i commenti pesanti alla foto che la minacciavano di morte ha deciso di denunciare l’hater.

Eleonora Daniele è stata minacciata di morte per le foto con la famiglia su Instagram

La conduttrice di Rai 1, Eleonora Daniele, ha postato su Instagram alcune foto della famiglia. Nelle foto la showgirl appare in casa sua affianco al marito Giulio Tassoni e la figlia Carlotta di appena due anni. Nei commenti torna un hater che aveva già in precedenza infastidito Eleonora Daniele sui social nel 2020. L’utente sotto pseudonimo ha commentato minacciandola di morte. Le frasi rivolte alla conduttrice dai toni pesanti sarebbero, tra gli altri: «Facciamo una strage, preparati idiota», «Vedrai ora come ti faremo svegliare povera demente».

Eleonora Daniele questa volta ha deciso di intraprendere le vie legali, denunciando l’hater tramite la Polizia Postale. La polizia quindi ha subito iniziato le sue indagini, aprendo un fascicolo dedicato all’utente accusandolo di diffamazione e minacce. Le indagini fino ad oggi avrebbero rivelato – come dichiara La Repubblica – che si tratta di un uomo di 45 anni, di origini napoletane che attualmente vive nella provincia di Roma.

La conduttrice Rai non si espone a riguardo, ma gli accertamenti per la denuncia di diffamazione proseguono

La presentatrice della Rai per ora non ha voluto esporsi pubblicamente a riguardo. Sui social infatti non ha accennato alle vicende legali che la riguardano. Le ultime stories di Eleonora Daniele infatti raccontavano solamente alcuni spezzoni del suo programma “Storie italiane“.

Nonostante ciò, le indagini proseguono. Il pm Pierluigi Cipolla, che si è preso in carico la denuncia sporta dalla conduttrice, ha affermato che verranno attuati alcuni accertamenti sullo stato della salute mentale dell’hater. Gli svolgimenti del fascicolo procederanno prossimamente, ma ancora è presto per determinare se il fascicolo riguardante le minacce da parte dell’hater su Instagram verrà archiviato.

Camilla Tecchio

Related Articles

Back to top button