Gossip e Tv

Eleonora Giorgi: “Non mi sentivo amata”

Eleonora Giorgi, ospite nel salotto pomeridiano di Serena Bortone, “Oggi è un altro giorno” ha ripercorso i momenti importanti della sua vita. L’attrice ha raccontato nel talk Rai Uno la sua infanzia scossa dall’abbandono della famiglia da parte del padre che aveva una relazione extraconiugale. Rimase quindi la madre come unica figura di riferimento, a detta della Giorgi “stranina”, che si è dedicata all’impegno religioso essendo una neocatecumenale.

Tale impegno, ha invaso le giornate della madre e come racconta nell’intervista l’ex di Massimo Ciavarro, la domenica metteva in secondo piano i figli stessi e non preparava il fatidico pranzo sinonimo di riunione e convivialità per la famiglia. L’assidua religiosità della madre, ha segnato la vita dell’attrice che sul grande schermo nel suo primo ruolo da protagonista si mostra nuda per provocazione

“Ho fatto il mio primo film nuda per provocare mia madre, una follia quello che ho vissuto, volevo la sua attenzione”

Eleonora Giorgi, il suo desiderio più grande

Al contrario della madre, Eleonora Giorgi ha sempre anteposto i figli a tutto, non facendo mai mancare le attenzioni che le sono venute meno durante la sua infanzia. Sogna di diventare nonna finché sarà giovane e in forma, come ha dichiarato nel talk di RaiUno.

Credo che mi accontenterà Paolo, ma è sbagliato perché lui è troppo giovane, mentre Andrea ha l’età giusta

Nel passato dell’attrice di “Borotalco” anche un momento buio nel quale ha conosciuto la dipendenza dalle droghe:

Eleonora Giorgi e il figlio Paolo Ciavarro - Photo Credits Il Messaggero
Eleonora Giorgi e il figlio Paolo Ciavarro – Photo Credits Il Messaggero

La dipendenza dalle droghe

“C’era una pipa di oppio che le persone si passavano di mano in mano. Io pensavo si trattasse di una cosa indiana, invece mi si incrociarono gli occhi e svenni come ipnotizzata

Fu Angelo Rizzoli, il suo primo marito a prenderla per mano ad aiutarla ad uscire dal tunnel della dipendenza. Fu un grande amore quello con l’imprenditore, con il quale era convolata nozze poco meno di un anno dall’inizio della loro storia e che ha portato la nascita del primogenito Andrea nel 1980. La coppia si separerà solo quattro anni dopo a seguito dello scandalo P2 nel quale era coinvolto Rizzoli. La Giorgi avrà un’altra storia importante con Massimo Ciavarro sposato nel 1993, dal quale ha avuto il secondo figlio Paolo.

Seguici su

Facebook

Metropolitan Gossip

Instagram

Twitter

Back to top button