MetroNerd

Il messaggio speciale per i medici di Ellen Pompeo

Ellen Pompeo, l’attrice americana nota per il ruolo della dottoressa Meredith Grey nel medical drama Grey’s Anatomy, divenuta grazie alla serie televisiva una star mondiale del piccolo schermo, ringrazia i medici che curano i malati di coranavirus e lo fa attraverso i suoi Social con un messaggio pieno di riconoscimento e di apprezzamento verso tutti gli operatori sanitari che stanno curando i malati di Covid-19, mettendo in pericolo la loro stessa incolumità.

Il ringraziamento di Ellen Pompeo

Ellen Pompeo vuol dire grazie a tutti i medici professionisti che lavorano durante la pandemia coronavirus. La cinquantenne attrice di origini italiane (suo nonno era nato in provincia di Avellino) che interpreta Meredith dal 2005 e che grazie a questo personaggio ha consacrato la sua fama internazionale, ha inviato il suo amore e apprezzamento per i medici, infermieri e soccorritori che stanno lavorando durante l’epidemia di coronavirus.
Attraverso il suo profilo Instagram, la star ha espresso il suo rispetto per i professionisti del settore medico: infermieri, medici e tutti gli operatori sanitari. Ellen cosi’ scrive:

Ellen Pompeo - ph. credit: Web
Ellen Pompeo – ph. credit: Web


Molti di noi hanno il privilegio di auto-quarantena,di isolarsi e cercare di rimanere sani invece nessuno di voi ha questo privilegio. Tutti voi dovete essere in prima linea e ciò che è certamente brutto ora, sarà sicuramente peggio nelle prossime due settimane.”

Poi aggiunge:


Quindi questo è solo da parte mia e della mia famiglia, per dire grazie a tutti voi. Vi apprezziamo, vi amiamo. State al sicuro. Infermieri, medici, e chiunque lavori in un ospedale o nell’industria sanitaria, siete forti!”

Ellen Pompeo e Patrick Dempsey - immagine web
Ellen Pompeo e Patrick Dempsey – immagine web

Ellen ha recitato come Dr. Meredith Grey nella hit ABC show per 16 stagioni. Nel 2007 per questo ruolo ha vinto il Golden Globe come Miglior Attrice di Serie Tv.

Il medical drama più amato si ferma

Proprio la città di Seattle, nello stato di Washington, dove la serie Tv è ambientata, è lo Stato americano più toccato dal coronavirus ed è la prima città Usa a chiudere tutte le scuole pubbliche. La chiusura durerà almeno due settimane. La decisione è stata presa dopo la scoperta del primo caso di covid-19 in uno degli istituti della metropoli. Il coronavirus ferma anche la stessa produzione di “Grey’s Anatomy”, la sedicesima stagione del medical drama è stata infatti bloccata.

https://www.youtube.com/watch?v=0OSjdOKR3ZM

Una decisione presa per garantire la salute e la sicurezza dell’intero cast e della troupe e la sicurezza delle famiglie al di fuori del lavoro.Negli Stati Uniti il Presidente Donald Trump ha dichiarato lo Stato di emergenza nazionale a causa del coronavirus, durante la conferenza stampa di ieri tenutasi alla Casa Bianca. Questa dichiarazione è arrivata in un momento in cui molte industrie e istituzioni hanno annullato o posticipato eventi e riunioni, tra cui grandi festival, tour musicali, scuole e produzioni cinematografiche. Anche l’America inizia a fermarsi con l’avanzare dei contagiati!

Seguici su:

Facebook

Instagram

Twitter

Adv
Adv
Adv
Back to top button