Philipp Eng è uno dei possibili candidati in BMW per il campionato di Formula E. Dopo che Alexander Sims ha lasciato BMW per continuare la sua esperienza in Formula E con Mahindra Racing, vari nuovi piloti si sono affacciati alla categoria full-electric. Uno di questi è Philipp Eng, pilota in DTM con il team BMW Team RBM. Dopo alcuni test con la iFE.20 il pilota è rimasto molto soddisfatto dell’esperienza fatta e pare proprio che voglia approfondire e rendere concreta, almeno per un po’, questa esperienza.

Eng: “Interessato al 100% alla Formula E”

Philipp Eng, 30 anni per lui, è un pilota BMW che ha partecipato a vari campionati GT, endurance e dal 2018 è anche pilota DTM. L’austriaco ha partecipato a dei test con BMW i Andretti Motorsport dove ha provato per la prima volta nella sua carriera una monoposto totalmente elettrica. La iFE.20, con la quale Alexander Sims e Maximilian Günther hanno partecipato al campionato 2020, ha dato un’ottima impressione a Eng il quale ha espresso soddisfazione e interesse per il genere di vettura:

“Sì, sono totalmente interessato a correre in Formula E. Mi piacciono davvero tanto la tecnologia e l’ingegneria che ci sono in queste auto, è impressionante quanto lavoro ci sia dietro. Ovviamente già seguivo la Formula E perché BMW ne era coinvolta, e per altro anche con buoni risultati; per questo non mi dispiacerebbe correre in questo campionato con loro“.

philip eng dtm bmw
Eng alla guida della sua BMW nel Campionato DTM – Photo Credit: BMW Motorsport

Alcune incertezze sul futuro

Il pilota austriaco si augura un futuro nel campionato elettrico perché attirato dalle particolari innovazioni che stanno investendo il mondo delle auto elettriche da corsa, ma c’è anche da ricordare che Philipp Eng non guida una monoposto dal 2010. Fu questo l’ultimo anno in cui l’austriaco gareggiò su una vettura a ruote scoperte, cosa che però non gli ha messo paura, come lui stesso ha espresso in un’intervista per Motorsport.com. Il pilota si sente sicuro di sé e delle sue parole e cerca una nuova chance per il futuro vista l’incognita DTM che potrebbe definitivamente scomparire alla fine di questa stagione. Di seguito le sue parole:

“Guidare una monoposto é stato strano dopo tanto tempo, perché non ero abituato ad avere una visuale centrale della vettura. Non lo faccio dal 2010, ma sarei pronto a ricominciare con la Formula E. Di quanta conoscenza degli scenari e dei settaggi ci sia bisogno è davvero incredibile, ma credo di potercela fare. Sarò contento di poter correre in Formula E, ma per il momento non so dirvi se e quando accadrà“.

eng formula e
Philipp Eng, l’austriaco che sogna la Formula E – Photo Credit: BMW Motorsport

SEGUICI SU:

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBEhttps://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFYhttps://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOKhttps://www.facebook.com/motors.mmi/
GRUPPO UFFICIALE FACEBOOKhttps://www.facebook.com/groups/763761317760397
NEWS MOTORIhttps://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA