Calcio

Europa League, l’UEFA ha rinviato Inter-Getafe e Siviglia-Roma

Adesso è ufficiale: la UEFA ha annullato le gare di Inter e Roma di Europa League. Le due partite, valide per l’andata degli ottavi di finale della seconda competizione europea, avrebbero dovuto disputarsi domani al “Giuseppe Meazza” e al “Ramón Sánchez Pizjuán” di Siviglia. La decisione arriva per due motivazioni entrambe riconducibili all’emergenza del Coronavirus. La Spagna ha cancellato tutti i voli ed i capitolini non avrebbero potuto raggiungere la città iberica mentre il Getafe, club militante nella Liga spagnola, aveva dichiarato che non si sarebbe presentato a Milano per disputare la partita per preservare la salute dei propri calciatori e dello staff. Una situazione che ha indotto l’organo europeo del calcio a rinviare le due gare a data da destinarsi.

Il comunicato della UEFA sulle gare delle italiane di Europa League

Inter-Getafe e Siviglia-Roma non si disputeranno. Le gare di Europa League sono state rinviate dalla UEFA per la minaccia portata dal Coronavirus e per le ferree posizioni di Getafe e Spagna. Al momento, nessuna indicazione da parte della UEFA sulla possibile data di recupero delle due partite né su eventuali rinvii delle altre sei partite di Europa League in programma per domani sera. Ecco il comunicato ufficiale:

“Considerate le restrizioni di volo tra Spagna e Italia imposte dalle autorità spagnole, la partite di Europa League tra Siviglia e Roma e Inter e Getafe non verranno giocate”.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button