Sport

Fabio Scozzoli, operazione al ginocchio: spettro ritiro?

Una carriera importante, quella di Fabio Scozzoli, che adesso potrebbe essere a rischio. Il due volte vice campione nei 50 e nei 100 rana ha ufficializzato che dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico al ginocchio, fastidio del quale soffre da molto tempo. Il capitano della Nazionale italiana di nuoto non ha escluso che potrebbe decidere di ritararsi se non risolverà con l’operazione.

Le parole social del nuotatore Fabio Scozzoli: “Non sono più un ragazzino…”

Mi opererà il dottor Zorzi a Verona – dichiara Fabio Scozzoli in un video pubblicato sui social – mi aspetta un intervento semplice anche se invasivo. Non potevo più proseguire, da tre anni mi porto dietro questo problema e ho provato a resistere più possibile. A Riccione ho perso 3 decimi nei primi 15 metri. Se voglio essere competitivo su un 50 rana non posso permettermelo e quindi ho deciso di fare questo passo. La mia idea è quella di tornare tra un periodo che va da quattro a sei mesi – afferma il nuotatore – e la speranza è di riuscire a nuotare sui miei livelli migliori. Se non ci riuscirò, se l’intervento non risolverà i miei problemi fisici per me, che non sono più un ragazzino, sarebbe arrivato il momento di appendere il costume al chiodo. Io ci credo ancora e spero che tutto vada per il meglio“.

Seguici su Google News

Back to top button