Cinema

Festival di Cannes 2021: la Palma d’oro e tutti i vincitori

Festival di Cannes 2021 e la giuria capitanata da Spike Lee e con Mati Diop, Mylène Farmer, Maggie Gyllenhaal, Jessica Hausner, Mélanie Laurent, Tahar Rahim, Song Kang-ho, e Kleber Mendonça Filho hanno incoronato i migliori interpreti di un’edizione dall’alta qualità cinematografica dove a spiccare è stata il ritrovato gusto per il cinema per la commedia romantica, specie se declinata in maniera raffinata e imprevedibile.

A dare l’abbrivio ai premi, la selezione di Un Certain regard dove a trionfare è stato Razzhimaya Kulaki di Kira Kovalenko. Sul fronte Camera D’or, il premio per gli esordienti, a vincere è Murina di Antoneta Alamat Kusijanović.

Emozionante la consegna della Palma d’Oro d’Onore a Marco Bellocchio ricevuta dalle mani di Paolo Sorrentino. Una cerimonia  segnata dalla gaffe del Presidente della Giuria, che ha annunciato all’inizio della cerimonia la Palma d’Oro a Titane di Julia Ducournau.

Palme d’Or, Festival di Cannes 2021

TITANE di Julia Ducournau

Grand Prix ex Aequo

GHAHREMAN (UN HÉROS / A HERO) di Asghar Farhadi

HYTTI N°6 (Compartment n°6 / Compartiment N°6) di Juho Kuosmanen

Miglior regia

Leos Carax 
per Annette\

Migliore Attrice

Renate Reinsve
in VERDENS VERSTE MENNESKE (Julie (en 12 Chapitres)(The Worst person in the World).

Premio della giuria ex aequo Festival di Cannes 2021

HA’BERECH (Le Genou d’Ahed / Ahed’s knee) di Nadav Lapid 

MEMORIA di Apichatpong  Weerasethakul

Migliore attore

Caleb Landry Jones 
in NITRAM di Justin Kurzel

Festival di Cannes 2021, Palma d’oro al Miglior Cortometraggio

TIAN XIA WU YA (Tous les Corbeaux du Monde / All the Crows in the World) 
di Tang Yi

Adv
Adv
Back to top button