Formula 1

Formula 1, GP di Monaco: la Ferrari cerca il sorpasso sulla McLaren

Nuovo appuntamento con la F1 per il GP di Monaco. La Ferrari mette nel mirino il terzo posto della classifica costruttori. Grande emozione per Charles Leclerc.

Leclerc: “Corro davanti alle persone della mia vita”

Charles Leclerc non nasconde l’entusiasmo per il ritorno a casa: “Amo il circuito, fin da piccolo seguivo la gara, qui sono giorni speciali. Rispetto a Monza? Lì è speciale ma qui è qualcosa che non posso spiegare. Corro davanti alle persone della mia vita, la mia famiglia e i miei amici. Dispiaciuto di non aver corso qui lo scorso anno”. Per il pilota della Ferrari il GP di Monaco è un appuntamento speciale, ma Leclerc ha ben chiaro l’obiettivo, raggiungere la McLaren al terzo posto della classifica costruttori. Poi sul suo contratto aggiunge: “Pro e contro di un contratto lungo con la Ferrari? Secondo me non ha dei contro, è il mio sogno da quando ero bambino“.

GP di Monaco, tradizione positiva per Sainz

Sainz è sempre andato a punti a Monaco nel corso della sua carriera e punta a continuare la sua tradizione positiva: “Sono stato qui per la prima volta con i kart. Ho un bel feeling con il circuito, l’obiettivo non cambia. Monaco è un buon test per me per capire il mio adattamento con la monoposto”. La lotta per il terzo posto della classifica costruttori assume un peso diverso per il pilota della Ferrari. La McLaren è infatti l’ex scuderia di Sainz che analizza in modo razionale la sfida: “Loro sono molto veloci su rettilineo, ma sono analisi che facciamo all’interno del team”.

GP di Monaco che ha tutti i presupposti per vedere la Ferrari protagonista, ora la parola spetta alla pista.

Back to top button