Formula E

Formula E, dove eravamo rimasti?

Finalmente la Formula E è pronta a tornare per chiudere una tormentata Season 6. Tutto pronto per queste ultime 6 gare a Berlino che decreteranno il vincitore del campionato 2019-2020. Ma prima, vediamo dove eravamo rimasti prima dello stop.

Formula E – Recap classifica piloti

Il campionato di Formula E prima del Covid-19 era entrato nel vivo con 5 gare all’attivo e altrettanti piloti con una vittoria in tasca. Questa diversità di vincitori aveva portato ad una classifica estremamente corta con tantissimi piloti in lotta per la vetta della classifica. Dopo le prime gare in testa al campionato troviamo Antonio Felix Da Costa che con una vittoria e due secondi posti aveva dimostrato di essere in grandissima forma. Ad undici lunghezze c’è un super Mitch Evans, seguito poi da Alexandrer Sims a soli 10 punti dall’australiano di casa Jaguar. Questi tre piloti stanno sicuramente stupendo in positivo, esattamente come Max Guenther che è a soli 2 punti dal compagno di squadra Sims.

Formula E envision virgin racing
Robin Frijns e la sua Envision Virgin Racing – Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, KLAMAT

In quinta posizione troviamo Lucas Di Grassi che con la sua Audi sta conquistando pochi punti per gara ma in modo costante: probabilmente questa è una forza del pilota brasiliano. A pari punti con il #11 troviamo Stoffel Vandoorne che ha all’attivo 2 podi con Mercedes EQ. Edoardo Mortara è la prima delle due ROKIT Venturi a 32 punti: al seguito dello svizzero troviamo una classifica incredibilmente corta che conta altri 3 piloti in soli 3 punti.

geox dragon Formula E
Nico Mueller a bordo della sua GEOX Dragon – Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, KLAMAT

Al seguito dello svizzero infatti possiamo trovare Jean-Eric Vergne a 31 punti: il due volte campione di Formula E è addirittura a 36 punti dal compagno di squadra. Oliver Rowland è nono in classifica con 30 punti ed è incredibilmente primo delle due Nissan: infatti Buemi è in undicesima posizione a 4 punti dal compagno di squadra. La decima posizione è occupata da Sam Bird che in questa stagione è stato capace di conquistare anche una vittoria nel primo round, ma nei seguenti appuntamenti ha dovuto fare i conti con molti contatti e prestazioni sottotono.

La classifica piloti completa si trova qui: https://www.fiaformulae.com/it/results/standings/driver

Formula E – Recap classifica costruttori

Al comando della classifica team troviamo la DS Techeetah (98) trascinata da un pazzesco Da Costa. A soli 8 punti troviamo la coppia BMW (90) che cercherà di ritrovare la prestazione notevole mostrata nei primi ePrix della stagione. Dietro questi due team il vuoto con la momentanea medaglia di bronzo del team Panasonic Jaguar Racing (66). Successivamente troviamo la Nissan e.dams a 57 punti, con un solo punto di vantaggio sulla Mercedes-Benz EQ Formula E team (56).

Formula E nissan
Buemi e Rowland a bordo delle Nissan – Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, KLAMAT

In sesta posizione troviamo l’Audi (46) di Lucas di Grassi e il neo arrivato Renè Rast. L’Envision Virgin Racing (39) si tiene a galla solo grazie alla vittoria ottenuta al primo ePrix: infatti dei 39 punti ottenuti, 36 provengono dal primo round. Ottava posizione e tanto da recuperare per la ROKIT Venturi Racing (34), seguita dall’esordiente TAG Heuer Porsche Formula E Team (25).

La classifica team completa si trova qui: https://www.fiaformulae.com/it/results/standings/team

SEGUICI SU:

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBEhttps://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFYhttps://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
GRUPPO UFFICIALE FACEBOOKhttps://www.facebook.com/groups/763761317760397
NEWS MOTORIhttps://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Back to top button