11.7 C
Roma
Aprile 13, 2021, martedì

Forse non hai giocato… Enter the Gungeon

- Advertisement -

Questa settimana la rubrica torna per consigliarvi un titolo che è stato recentemente regalato agli utenti Playstation con l’iniziativa Play at Home: Enter the Gungeon.

Un po’ di informazioni…

Enter the Gungeon è un titolo sviluppato da Dodge Roll e pubblicato da Devolver Digital per PC e Playstation 4 nel 2016 e successivamente anche per Xbox One, Nintendo Switch e Google Stadia.
Il gioco è stato molto apprezzato sia dalla critica che dal pubblico, vendendo 200,000 copie nella prima settimana dall’uscita e ottenendo su Steam la valutazione “estremamente positiva”.

Trama

All’inizio del gioco ci viene spiegato che nelle rovine di una fortezza si nasconde un’arma speciale in grado di uccidere il passato.
Il compito del giocatore è quello di arrivare in fondo al Gungeon e recuperare l’artefatto per modificare il passato che li tormenta.

Gameplay

Enter the Gungeon è un roguelike in cui il giocatore può controllare uno fra quattro tipi diversi di personaggi (il Marine, l’Evasa, il Pilota e la Cacciatrice), ognuno con le sue abilità uniche.
All’interno del dungeon potremo trovare svariati oggetti utili oltre ai bossoli di proiettile, moneta del gioco con la quale potremmo acquistare armi, kit di salute e così via.
Le caratteristiche dei vari piani del Gungeon, come i nemici o il numero di stanze, sono generate randomicamente ad ogni tentativo e dopo la morte è impossibile recuperare la partita appena giocata.
La difficoltà di gioco è elevata, mette alla prova i giocatori fino a diventare quasi frustrante, ma non per questo meno divertente (almeno per chi come me è un po’ masochista e si intrattiene nell’arrabbiarsi con un gioco).

Enter the gungeon photo credit: web
Gameplay – Photo credit: web

Ma perché giocarlo…?

Enter the Gungeon è veramente un titolo imperdibile, sia per gli amanti del genere (che sicuramente lo conosceranno già) che per chi non ci si è mai approcciato.
Oltre ad un buon livello di sfida che a mio parere giova alla rigiocabilità del titolo, altro punto meritevole di questo titolo è sicuramente il design dell’intero mondo di gioco, veramente molto curato e simpatico.
Decisamente da recuperare!

Enter the gungeon photo credit: web
Gameplay – Photo credit: web

La rubrica torna fra due settimane, stay tuned!

Federica Giorgi

Seguici su
InfoNerd
Instagram
Facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Federica Giorgihttp://www.metropolitanmagazine.it
Nata a Roma nel 1999. Studia Comunicazione, tecnologie e culture digitali alla Sapienza. Appassionata di cinema, serie tv, videogiochi, fumetti e tutto ciò che concerne l'universo Nerd.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -