Cinema

Freaks Out: arrivano i “mostri” di Mainetti

Il nuovo film di Gabriele Mainetti, “Freaks Out”, ha una data di uscita ufficiale. Cosa dobbiamo aspettarci dalla nuova impresa del regista di “Lo chiamavano Jeeg Robot”?

Dopo una faticosa gestione e un lungo lavoro di post produzione, il tanto atteso “Freaks Out” di Gabriele Mainetti ha ufficialmente una data d’uscita nelle sale: il 20 Ottobre 2020.

Freaks Out
Freaks Out. PhotoCredit: Web

Scritto da Mainetti e Nicola Guaglianone e distribuito da 01 Distribution, il film è la storia degli abitanti di un circo che verranno presto inghiottiti dalle loro peripezie e soprattutto dall’orrore storico noto come la Seconda Guerra Mondiale.

Personaggi allo sbando e interpretati da Aurora Giovinazzo, Claudio Santamaria, Pietro Castellitto, Giancarlo Martini, Giorgio Tirabassi, Max Mazzotta e Franz Rogowski.

Freaks Out
Freaks Out. PhotoCredit: Web

Memori del grande successo di pubblico e critica ottenuto da “Lo chiamavano Jeeg Robot, il nuovo film di Mainetti si porta dietro il peso di aspettative tipiche di un’opera seconda ma anche la speranza di una ventata d’aria fresca che al cinema Italiano male non fa.

Del resto, la storia del superuomo di Tor Bella Monaca partiva da un presupposto fantasioso per poi affrontare un contesto fin troppo reale e personaggi vittime delle loro ossessioni e paure.

Che i fenomeni da baraccone (di aspetto ma non di fatto probabilmente) di “Freaks Out” possano diventare altrettanto memorabili?

Solo il futuro potrà dircelo ma nel frattempo non possiamo fare altro che riporre la massima fiducia sul mestiere e la passione di Mainetti.

Freaks Out

Ti è piaciuto il nostro articolo? Seguici su MMI e sul Cinema di Metropolitan.

Back to top button