I ragazzi di Alessandro Nesta sono una delle squadre più in forma del campionato, e questo lo dimostrano i numeri. Nell’ultima giornata i gialloblù si sono imposti con un clamoroso 4-0 ai danni dell’Empoli, grazie al quale hanno scavalcato i toscani in classifica e si sono lanciati verso le zone più ambite della graduatoria

Con 20 punti conquistati nelle prime 14 giornate di campionato, frutto di 5 vittorie, altrettanti pareggi e 4 sconfitte, il Frosinone occupa la decima piazza della classifica di Serie B. Il secondo posto dista solo due lunghezze, a testimonianza della competitività del campionato. Allargando lo sguardo, si nota che il primo posto valido per i playout è lontano solo 6 punti dalla seconda piazza, quella che vale l’accesso diretto alla massima serie. Numeri importanti, curiosi, che non lasciano spazio a relax e cali di concentrazione.

Il campionato del Frosinone

C’è un dato molto significativo della stagione del Frosinone, che testimonia la partenza diesel della squadra ciociara. Infatti, se è vero che nelle ultime 5 giornate ha collezionato 10 punti, vincendo tre match e pareggiandone e perdendone uno, è altrettanto vero che nelle precedenti 9 giornate aveva conquistato lo stesso bottino di punti: 10. Nel lasso di tempo preso in considerazione, si nota che il Frosinone, al pari di Pordenone e Pisa, è la squadra ad aver raccolto più punti e, per questo, una delle più in forma del campionato. Anche questo è un dato che va preso in considerazione: infatti, le tre squadre citate, sono tutte entrate da poco nelle zone alte della classifica, recuperando punti preziosi a chi aveva provato a scappare.

Il Frosinone esulta per un gol contro l'Empoli
Il Frosinone esulta per un gol contro l’Empoli
Photo Credits: Pagina Facebook Frosinone Calcio

Nell’ultima partita di campionato il Frosinone ha superato con un bel 4-0 l’Empoli. Le reti di Beghetto, Dionisi, Novakovich e Zampano hanno permesso ai gialloblù di scavalcare la compagine toscana, ferma a 18 punti. Nel prossimo turno, i ragazzi di Nesta andranno sul campo della Juve Stabia che, con i suoi 14 punti, sta cercando di emergere dalla zona retrocessione e respirare aria pulita. Sarà complicato, per Ciano e compagni, avere la meglio di una squadra che in casa non perde da 4 turni di fila. Il fortino del Romeo Menti è difficilmente espugnabile. L’ultima squadra ad aver vinto è stato il Cittadella, il 28 settembre. Da lì, solo punti, e con avversari di tutto rispetto. La Juve Stabia ha infatti vinto col Pordenone (4-2), col Pescara (2-1), con la Salernitana (2-0) e pareggiato con il Benevento per 1-1. Insomma, più che una partita, sarà una vera e propria missione.

Coppa Italia

Prima di pensare al campionato, però, il Frosinone dovrà vedersela col Parma nel quarto turno di Coppa Italia. La squadra di Nesta ha iniziato il proprio percorso dal secondo turno, superando due step con ottimo risultati. Prima, la Carrarese per 4-0, poi il Monopoli per 5-1. Ora si troverà di fronte una squadra di serie superiore, che sta comunque giocando un buon campionato e di certo non prenderà sottogamba l’impegno di Coppa. La partita è in programma per giovedì 5 dicembre alle ore 18:00 al Tardini di Parma.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

© RIPRODUZIONE RISERVATA