PaperNerd

Fuga di notizie: recensione della Graphic novel per ragazzi di Tunué

Adv
Adv

Tunué è una casa editrice che adoro. Perché vi domanderete voi? Facile, perché è sempre attenta a pubblicare dei volumi che si differenziano tra loro e che riescono a veicolari messaggi importanti, come ad esempio: “Flamer” oppure riuscendo ad essere anche istruttivi come il recente: “7 Crimini”. Altra cosa che apprezzo sono le Graphic novel per ragazzi, anche perché ritengo sia un’ottimo modo per avvicinare i più giovani al mondo del fumetto, ed il lavoro svolto da Tunué in questi anni e senza ombra di dubbio ottimo. Fuga di notizie è un’ottimo esponente di questa categoria, e ne parlerò in questa recensione.

Scritto da Kate Reed Petty e illustrato da Andrea Bell, Fuga di notizie è un volume che mi ha colpito moltissimo. Come dicevamo prima è una Graphic novel per ragazzi, però tratta di un’argomento interessantissimo che riesce ad avere una forte attrattiva anche per dei lettori più navigati. D’altronde quando si parla di: Fake News, Media e Giornalismo l’interesse non può che essere alle stelle!

fuga di notizie
Photo Credits: dal web

Fuga di notizie: l’importanza delle fake news

Vera Keller è una ragazzina che abita nella cittadina di Twin Oaks, ed ha la passione per il Giornalismo. Sfortunatamente nella sua scuola non c’è il giornalino scolastico per la quale scrivere, quindi Vera crea una newsletter con la quale si diletta a pubblicare notizie. Un giorno, mentre stava pescando con un amico in un lago vicino ai sobborghi, scopre una strana sostanza nera che sembrerebbe aver contaminato l’acqua. Proprio come farebbe una buona Giornalista, Vera inizia un’indagine per capire chi c’è dietro a questa “sostanza nera” e quanto questa possa essere nociva. Indagine che la porterà a seguire la pista Che conduce ad un prestigioso Country Club cittadino, ma come la giovane reporter scoprirà, non sarà facile far emergere la verità in mezzo a tanti depistaggi e Fake News. Gli autori con questa storia riescono a trattare degli argomenti molto scomodi come la corruzione, l’inquinamento e la libertà di stampa con grande intelligenza ed in maniera tale che possa essere capito dai ragazzi, vero target di quest’opera. Allo stesso tempo però, risulta una lettura estremamente piacevole anche ad un target più adulto, questo è sicuramente un’aspetto da non sottovalutare.

In conclusione

Fuga di notizie è una lettura consigliatissima! Vi ritroverete letteralmente immersi nella cittadina di Twin Oaks, alla ricerca della verità con Vera Keller. Non riuscirete a staccarvi dalla lettura e anche quando avrete finito, vi darà da pensare sull’importanza delle Fake News e della libertà di stampa.

Continuate a seguirci sui socia di Facebook e Instagram!

Giacomo Variante(mino860)

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button