Al contrario del risultato disastroso in F1, la Ferrari di AF Corse vince la gara endurance del CIGT a Imola. Chiudono, alle spalle di AF Corse, in seconda posizione il team Lamborghini VSR ed in terza piazza l’equipaggio Ferrari di Easy Race. Il GT4 è stato animato – anche in questo round – dal duello tutto tedesco tra Mercedes, BMW e Porsche che ha visto quest’ultima (di Ebimotors) prevalere sulle arrivate in seconda e terza posizione.

Gara Endurance CIGT Imola, AF Corse domina incontrastata nella classe GT3

Il weekend di Imola per il team AF Corse è stato memorabile: pole conquistata in qualifica e vittoria la domenica in gara. Un risultato che rispecchia completamente l’ottima performance dell’equipaggio ufficiale Ferrari, formato da Roda-Fuoco-Rovera, durante la tappa emiliana che ha visto i piloti italiani spingeri oltre i loro stessi limiti chiudendo la gara con un distacco di 45 secondi dai secondi classificati. La gara di AF Corse inizia con Rovera che, partendo dalla prima piazza, consegna nel secondo stint a Roda la vettura a 15 secondi dal team Easy Race. Nel secondo stint è Roda a condurre sul circuito di Imola la 488 GT3 Evo, allungando sugli avversari congedandosi e passando il testimone a Fuoco con un vantaggio superiore i 20 secondi.

GT Italiano AF Corse Imola
Ferrari 488 GT3 Evo del team AF Corse – Photo Credit: Bonora ph Agency

Il team VSR di Lamborghini, formato da Kroes-Shandorff-Tujula, si è sudato la seconda posizione sin da inizio gara. Partiti da metà gruppo, Kroes recupera un numero esiguo di posizioni fino a portarsi alla P3 poi un imprevisto ha costretto la fermata ai box della Lamborghini Huracan per agganciare il cofano che si era allentato. La sosta ha fatto capitombolare la Lamborghini di nuovo nelle retrovie ma il pilota Tujula si è reso protagonista di una clamorosa rimonta cedendo al danese Shandorff la vettura che nel finale ha superato la Ferrari del team Easy-Race portandosi al secondo posto.

Gara endurance GT Italiano BMW Team Italia
BMW Team Italia nella gara di Imola del GT Italiano – Photo Credit: Bonora ph Agency

Durante la gara endurance ad Imola del GT Italiano erano puntati sul BMW Team Italia vista la partecipazione del canadese Bruno Spengler. Il team della casa di Monaco di Baviera chiude ai piedi del podio accontentandosi di un amaro quarto posto pur dimostrandosi un temibile avversario grazie anche e soprattutto alle doti del giovane Marius Zug.

Doppietta Ebimotors nella classe GT4 ad Imola

Nella classe GT4, durante la gara endurance del GT Italiano ad Imola, non è mancato il solito duello tra Mercedes, BMW e Porsche. Il team Ebimotors, su Porsche Cayman GT4, l’ha fatta da padrona. Chiude in seconda posizione la Mercedes (sempre di Ebimotors) per via di una penalità inflitta alla BMW che ha chiuso in terza posizione.

gara endurance cigt imola ebimotors porsche
Porsche Cayman GT4 del team Ebimotors – Photo Credit: Bonora ph Agency

Foto GT Italiano Imola

Tutte le foto sono a cura della Bonora ph Agency

SEGUICI SU:

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBEhttps://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFYhttps://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOKhttps://www.facebook.com/motors.mmi/
GRUPPO UFFICIALE FACEBOOKhttps://www.facebook.com/groups/763761317760397
NEWS MOTORIhttps://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA