Formula E

Gara ePrix Roma 2021, Jean-Eric Vergne vince il round del sabato

Adv

Jean-Eric Vergne vince la gara dell’ePrix di Roma 2021 del sabato, seguito da Sam Bird al secondo posto e Mitch Evans al terzo. Una grande battaglia nel primo dei due eventi del weekend romano di Formula E, che avrà un secondo appuntamento domenica 11 aprile. Male Andre Lotterer che arriva posto, mentre a fine gara ben 7 sono stati i ritiri, tra cui le Mercedes.

Vergne vince il round 3, gran lavoro del team Jaguar

La gara dell’ePrix di Roma di sabato 10 aprile è terminata con un finale totalmente diverso da come era cominciato tutto. In qualifica la pole era stata di Vandoorne seguito da Lotterer e Rowland, ma nessuno dei tre piloti è giunto a podio. In partenza il tedesco Andre Lotterer azzarda un sorpasso impossibile, finendo per rovinare la sua gara e quella del poleman. Intanto nessun pilota si risparmia nel resto della griglia, e in queste battaglie Lucas Di Grassi, Jean-Eric Vergne e Nick De Vries si giocano il podio a colpi di sorpassi.

gara eprix roma 2021
La vettura numero 17 di Nyck De Vries, vincitore del primo ePrix dell’anno – Photo Credit: Angelo Balzaretti

Durante questi giri arrivano i ritiri di Edoardo Mortara e della BMW di Jake Dennis, che vanno ad aggiungersi alla partenza mancata di Turvey, dopo un brutto incidente nelle prove libere. Arrivano anche le penalità per Sette Camara e per la Nissan e.dams dello sfortunato Oliver Rowland, in testa nei primi giri della gara. Una buona gestione della carica per tutti, e molte strategie diverse per quanto riguarda la scelta dell’utilizzo dell’Attack Mode.

Finale sfortunato per Di Grassi, disastro per Mercedes

Nella seconda metà di gara, dopo i ritiri per problemi tecnici di Sims, Dennis e Mortara, arriva la penalità per la mossa pazza di Lotterer al primo giro, che ha dovuto anche sopportare l’ala anteriore danneggiata. Quello che succede nel finale, però, ha dell’incredibile: il pilota Audi Lucas Di Grassi, durante la lotta per la vittoria con Vergne e De Vries, diventa il colpevole di un incidente che mette fuori entrambe le Mercedes.

gara eprix roma 2021
I due piloti Jaguar Bird e Evans sono finiti entrambi sul podio nel Round 3 di Roma – Photo Credit: Angelo Balzaretti

A poco più di 5 minuti dalla fine della gara l’auto del brasiliano ha un problema, e perde improvvisamente potenza. Questo fa sì che la testa della corsa vada al corridore francese di Techeetah, ma è dietro che si scatena l’inferno: Vandoorne, che aveva recuperato posizioni, nel tentare di evitare il lento Di Grassi, sbatte lateralmente il muro e distrugge la sua auto. Il compagno di squadra Mercedes, appena dietro il belga, non riesce a scansare i detriti e rompe una sospensione. Una gara con un finale inaspettato che vede sul podio Jean-Eric Vergne, e le due Jaguar di Sam Bird ed Evans.

Arriva la rivista di Motorsport Metropolitan!

Il primo numero della nostra rivista (gratuita!) targata Motorsport Metropolitan è disponibile sulla piattaforma Issuu. Scaricatela per leggere tutti i nostri contenuti esclusivi!

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
? TWITTER: https://twitter.com/Motorsport_MM
?️ SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport

Alessio Auriemma

Adv
Adv
Adv
Back to top button