Calcio

Genoa, cambia l’orario della gara contro il Milan

Il Genoa si prepara alla sfida di San Siro, nel weekend in cui verranno recuperate le gare non disputate nella 26esima giornata.

Nuovi orari

Da quanto si apprende dal nuovo comunicato della Lega Serie A, sono state programmate le date e gli orari dei recuperi della 25esima e 26esima giornata. Per quanto riguarda il sesto turno del girone di ritorno, i tre match rinviati, escluso Inter-Sampdoria, sono stati riprogrammati per il 18 marzo. Per la gara di San Siro, si procederà all’assegnazione nella prima data utile. Passando ora alla 26esima giornata, le gare saranno tutte recuperate domenica 8 marzo, ad eccezione di Sassuolo-Brescia, che si giocherà lunedì alle 18:30. Cambiamento di orario per quanto riguarda Milan-Genoa, inizialmente prevista come gara di apertura delle 12:30. Il match del Meazza è stato spostato alle ore 15, mentre Parma-Spal si disputerà proprio all’ora di pranzo.

Genoa, il vantaggio delle porte chiuse

La comunicazione della Lega Calcio di ieri ha confermato le indiscrezioni dei giorni passati. Tutte le gare di serie A verranno giocate a porte chiuse, l’unica modalità per assicurare il regolare svolgimento del campionato. Come ha affermato il tecnico Stefano Pioli, lo stadio vuoto potrebbe giocare un brutto scherzo al suo Milan. I rossoneri, infatti, hanno fatto dei propri tifosi un vero e proprio fattore. Grazie al sostegno del proprio pubblico, il Milan non perde al Meazza dal lontano 3 novembre, nella sfida con la Lazio. Preparando la gara di domenica, Davide Nicola cercherà rimedi per arginare Ibrahimovic e Rebic, trascinatori del diavolo nell’ultimo periodo. Con San Siro vuoto, il Genoa avrà una grande chance di poter far male ai rossoneri.

Foto in copertina: Tanopress

Seguici su Metropolitan Magazine Italia

Back to top button