La rocker Gianna Nannini sarà ospite stasera al Festival di Sanremo.

Grande attesa stasera per l’esibizione di Gianna Nannini al Festival di Sanremo.
La rocker è già salita ieri sera sul palco dell’Ariston insieme alle colleghe Alessandra Amoroso, Laura Pausini, Fiorella Mannoia, Giorgia, Elisa ed Emma per presentare il loro grande concerto – evento del 19 settembre a Campovolo, per la raccolta di fondi per i centri contro la violenza sulle donne.

Gianna Nannini è stata super ospite al Festival anche in passato, ma non ha mai gareggiato: si ricorda la sua presenza sul palco negli anni 2007, 2015 e 2018.

Gianna Nannini - Immagine web
Gianna Nannini – Immagine web

Biografia

La sua carriera è piena di grandi intramontabili successi noti a tutti. Il suo primo grande successo, America, uscito nel 1979 ed incluso nell’album California, le aprirà le porte al successo sul fronte europeo. Ma la fortuna arriva nel 1984, anno in cui pubblica il suo sesto disco, Puzzle, e realizza il video di Fotoromanza.

In quell’ anno partirà con un tour europeo di grande successo. Il 1986 è un’ altro anno importante, in cui pubblica l’album Profumo e viene premiata con due dischi di platino in Italia, uno in Austria, uno in Svizzera ed un disco d’oro in Germania.

Gianna Nannini - Immagine web
Gianna Nannini – Immagine web

Negli anni ’90 otterrà altri numerosi successi, come la registrazione della canzone che sarà scelta come colonna sonora per i mondiali di Italia ’90, Un’ estate italiana, prodotta nel 1989 insieme ad Edoardo Bennato. Nell’ autunno del 1990 pubblicherà l’album Scandalo, che segna l’inizio della sua collaborazione con Dave M. Allen, dei The Cure.

Nel 1994 si laurea all’Università di Siena con il massimo dei voti e la lode: la sua tesi, “Il corpo nella voce“, è stata ispirata dalla sua esperienza professionale sul palco.
È il 2006 quando esce Grazie, album con il quale conquisterà di nuovo il primo posto nelle classifiche dopo sedici anni.

Gianna Nannini - Immagine web
Gianna Nannini – Immagine web

Nel 2010 pubblicherà l’album Io e te, anticipato dal singolo Ogni tanto. L’ album è dedicato alla figlia Penelope e, dopo una settimana dalla sua uscita, ottiene il primo posto in classifica come album più venduto. Nel 2017 esce l’album Amore gigante, il suo diciannovesimo album.

Ultimi successi

L’ultimo album di Gianna, La differenza, è stato composto in soli tre mesi in uno studio di registrazione a Londra, dove convive con la compagna e con la figlia.
Il primo estratto è il singolo La differenza, pubblicato l’11 ottobre 2019; vi è anche un brano prodotto con Coez, Motivo, pubblicato il 3 gennaio 2020.

Anche Coez sarà ospite della quarta serata di Sanremo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA