Giulia Caminito, chi è la vincitrice del Premio Strega Off 2021

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

Giulia Caminito ha vinto il Premio Strega Off del 2021 con il capolavoro “L’acqua del lago non è mai dolce“.Il 7 luglio, al Monk di Roma, il pubblico ha votato il preferito tra i libri della cinquina con gli autori della quinta edizione. Nel romanzo la Caminito cerca di mostrarsi a cuor leggero e limpida come l’acqua.

L’autrice ci racconta, in prima persona, cosa ha significato il passaggio a questo nuovo secolo per chi oggi, come lei, ha trent’anni. Un vero e proprio racconto cove Gaia è una bambina, poi adolescente che si trova a vivere nel vuoto degli anni Duemila.

Giulia Caminito, scopriamo di più sulla scrittrice italiana

Giulia è nata a Roma nel 1988 ed ha conseguito la laurea in filosofia politica. Nel 2016 con il romanzo La grande A entra nel mondo della narrativa ricevendo numerosi riconoscimenti tra i quali il Premio Berto e il Premio Bagutta. Nel 2017 ha pubblicato la raccolta di racconti Guardavamo gli altri ballare il tango, dopo un anno la fiaba La ballerina e il marinaio e nel 2019 il romanzo Un giorno verrà. Con quest’ultimo ha ottenuto il Premio Fiesole. Una giovane scrittrice di talento che è riuscita a conquistare i cuori di molte persone.

Marino Sara

Seguici su:

Facebook

Metropolitan Magazine

Instagram

Twitter