SBK

GP Aragon, Petrucci: “Farò la Dakar con la KTM”

Danilo Petrucci ha parlato alla stampa alla vigilia della prima giornata di prove del Gran Premio di Aragon, 13esima tappa della MotoGP 2021, in programma domenica al Motorland.

Petrux” dopo la bella rimonta di Silverstone, spera di trovare un buon feeling anche sulla pista spagnola, pista dove lo scorso anno arrivò 15esimo e 10esimo nelle due gare disputate in sella alla Ducati.

Ecco cosa ha detto il rider ternano del Team KTM Tech 3, che passerà all’off-road (sempre con la casa austriaca) e parteciperà alla Dakar.

“Abbiamo raggiunto un accordo con KTM e parteciperò alla Dakar. Avrei voluto fare il Rally del Marocco per prendere confidenza, ma ci sono ancora sei gare della MotoGP e KTM vuole che mi concentri qui. Nella MotoGP non ti puoi allenare con la tua moto, ma ultimamente ci sono delle stradali che si avvicinano molto in termini di cronometro. Per quanto riguarda i Rally, non è facile potersi allenare, soprattutto per un fatto di spazi e permessi. Avrei voluto fare il Rally del Marocco, ma la KTM ha preferito che mi concentrassi sulla MotoGP. Mi alleno quindi con la moto da enduro o da cross, come ho sempre fatto. Sicuramente prima della gara ci alleneremo sulle Dune. Come ho già detto ai miei capi devo imparare l’ABC, anche quanti paia di stivali portare. Quello che mi affascina è che 10 anni fa sono arrivato qui e alla fine ho fatto una buona carriera e delle buone gare, imparando da zero; nel 2012 per me erano nuove sia le piste che le gomme. Ora cambio ancora e magari tra 10 anni sarà riuscito a vincere qualcosa anche nei Rally.”

“Era un pò che non mi allenavo con una moto a 2 tempi ed è stato bellissimo. Mi piacciono sia il rumore che il ‘profumo’ dell’olio. Era da così tanto tempo che non mi allenavo con una 2 tempi che mi ero dimenticato anche l’olio!”

Back to top button