Le idee regalo di Natale più assurde per tutti i tifosi di calcio

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

Che cosa può nascere dalla fusione tra una delle festività più amate di sempre e lo sport più bello del mondo? La risposta è: alcune idee regalo incredibilmente assurde, ma che a Natale potrebbero comunque fare la felicità di un qualsiasi tifoso di calcio. Eccone alcune davvero singolari!

#1 Tostapane esultante

Come superare il trauma della sveglia al mattino? Presto detto. Il tostapane del Lione o del Borussia Dortmund, progettato per riprodurre il boato dello stadio quando la vostra fetta di pane sarà pronta, darà alla vostra colazione tutt’altro sapore. Forse.

#2 Feltrini del Rosenborg

Nonostante siano esteticamente orribili, i feltrini del Rosenborg saranno i più fidi alleati che potrete avere questo Natale. Efficacissimi per salvaguardare il vostro parquet da eventuali rigate, sfregature, graffi, caccole, sputi da parte di quella pachidermiche mandrie di parenti, pronte ad invadere la vostra casa!

#3 Taglia-pizza di Neymar

Tanto fantasioso, quanto bruttissimo, il taglia-pizza a forma di Neymar, che però sembra più ricordare quella di Willy il Principe di Bel-Air. L’unica raccomandazione, presente anche nelle istruzioni, è quella di adoperarlo con estrema cautela. Non si sa mai che, tra un carciofino o un funghetto più ostico da trinciare, la vostra rotella si tuffi per terra, simulando vistosamente.

#4 Sardine del Benfica

Effettivamente non un’idea elegantissima. Ma nel probabile caso in cui tra i vostri amici o familiari vantiate anche una foca o un pinguino simpatizzanti per la squadra portoghese, le sardine del Benfica potrebbero rivelarsi un’opzione sorprendentemente apprezzata.

#5 Sassi del PAOK

I sassi bianchi col logo del PAOK stampato al centro possono essere impiegati per diversi utilizzi: come soprammobili, fermacarte, portafortuna o, più semplicemente, come armi improprie, magari da scagliare contro i vetri della macchina del proprio vicino tifoso dell’AEK Atene. Resta comunque il fatto che presentarsi il giorno di Natale con un pacchetto pieno di sassi come regalo dovrebbe essere considerato un reato penale.

#6 Paperella di gomma del Liverpool

Poche cose sono state rivoluzionarie e bellissime quanto la paperella di gomma gialla, dalle evidenti sembianze di Jurgen Klopp. Con tanto di capello arruffato ed inconfondibile occhiale da vista nero. Un oggetto che non può di certo mancare nei vostri set da bagno.

#7 Gioco da tavolo di Sarri

Frutto della genialità (o forse della follia) di Claudio Masulli e Francesco Ferrara, due giovani ragazzi affascinati dalla figura dell’ex allenatore di Napoli, Chelsea e Juventus. “La Mossa del Comandante” è un gioco da tavolo completamente dedicato a Maurizio Sarri, le cui regole sono molto simili a quelle del Gioco dell’oca. Una validissima alternativa alla solita sanguinaria tombola natalizia.

Adesso tocca a voi scegliere come sperperare nel peggiore dei modi ciò che rimane della vostra sudatissima tredicesima! Buon Natale a tutti!

Seguici su Metropolitan Magazine