CalcioSport

Ihattaren convocato dall’Olanda: il 2002 è pronto all’esordio

ihattaren
Ihattaren (Getty Images)

Il trequartista olandese classe 2002 dopo aver scelto più di un anno fa di rappresentare l’Olanda invece del Marocco, avrà l’opportunità di rappresentare la nazionale maggiore. Occasione che, se confermata, sarebbe frutto di puro merito.

Ihattaren: il diamante dell’Olanda del futuro

Mohammed Ihattaren è senza dubbio uno dei prospetti più interessanti dell’intero panorama calcistico europeo. Il trequartista che può agire anche da ala del PSV è stato convocato dalla nazionale olandese per i prossimi e imminenti impegni degli Oranges in Nations League. Il classe 2002 è un talento pronto ad esplodere e le sue doti non sono passate inosservate. Il calciatore che è sotto la procura di Mino Raiola si sta rendendo protagonista con la maglia del PSV dalla passata stagione, essendosi ritagliato un posto importante in squadra. Inoltre il 18enne sta collezionando anche degli importanti gettoni europei con nove presenze in Europa League, di cui tre in questa stagione. Quindi il CT De Boer lo ha convocato per le delicate e decisive sfide di Nations League contro Bosnia e Polonia. Un occasione importante per Ihattaren che avrà la possibilità di confrontarsi in un altro palcoscenico molto importante.

Un giovane già “esperto”

Il classe 2002 Mohammed Ihattaren è destinato a diventare uno dei calciatori più importanti per i prossimi anni. Il marocchino naturalizzato olandese nonostante la giovanissima età vanta già ben 46 presenze con la maglia del Psv condite da 7 reti. Il ragazzo era stato protagonista anche di un forte interessa da parte dell’Inter qualche mesa fa ma la trattativa non andò in porto. Ora un altro passo per lui, le possibili prime presenze con la nazionale olandese. In patria fremono per vedere questo gioiello in campo e il PSV già vede all’orizzonte una plusvalenza mastodontica. Tecnica, struttura ed inventiva: gli ingredienti per diventare un top player ci sono tutti.

Per rimanere aggiornati seguite la nostra pagina Facebook

Adv

Related Articles

Back to top button