Metropolitan Today

Il 24 gennaio 1908 Baden Powell dava vita al movimento scout

Robert Baden Powell è stato un generale, educatore e scrittore britannico. Ma viene ricordato soprattutto per aver fondato il primo movimento mondiale dello scoutismo nel 1908, e anche quello del guidismo.

La nascita del movimento scout

Baden Powell movimento scout
Movimento scout

Robert Baden Powell è stato il primo Barone Baden-Powell di Gilwell, titolo che gli è stato conferito subito dopo aver fondato il movimento scoutista il 24 gennaio 1908. Si tratta di un movimento a carattere non politico, garantito a tutti senza distinzione di origine, etnia o fede religiosa. Lo scopo principale di questo movimento consiste nella formazione di giovani verso la comprensione delle proprie responsabilità civili. Questo obiettivo, secondo Baden Powell, deve avvenire attraverso quattro punti che compongono il sistema educativo del movimento. Occorre innanzitutto garantire la formazione del carattere di ogni educando, e le sue abilità manuali. Inoltre è necessario mantenere la giusta salute e forza fisica, nonché un adeguato servizio per il prossimo. Inizialmente il movimento scout è stato garantito solo ai giovani ragazzi di sesso maschile, ma nel 1910 è stato aperto anche il primo gruppo per ragazze.

Il primo campo scout è stato organizzato per la prima volta nel 1908 presso l’isola di Bownsea sulla Manica. A questo primo movimento hanno partecipato circa venti ragazzi inglesi. L’obiettivo di questo primo movimento è stato quello di formare bravi cittadini che vogliono rendere migliore la propria società. Per garantire questo occorre fare affidamento alle proprie attitudini fisiche, ed essere guidati allo sviluppo di particolari attitudini sociali, morali e spirituali. Lo stesso significato etimologico del movimento scout deriva infatti dal termine inglese che significa “esploratore”. Con il passare degli anni il movimento scout si è ampliato e adattato alla società di riferimento. Ma i valori sono rimasti gli stessi. E ancora oggi “i piccoli esploratori scout” sono dediti ad una formazione in gruppo per rendere il mondo un posto migliore.

Sonia Faseli

Segui su Google News

Back to top button