La classifica del Brescia non può più aspettare o quasi. Le “Rondinelle” occupano l’ultimo posto in classifica a quota 7 punti. Per il nuovo Brescia di Grosso è ora di invertire il trend, il nuovo tecnico non è riuscito per ora ad incidere rimediando due sconfitte contro Torino e Roma.

Il Brescia oggi apre la 14a giornata di campionato nel derby contro l’Atalanta, alle ore 15:00 al “Rigamonti” andrà in scena un match tra due compagini con obiettivi e stati d’animo completamente diversi. Il Brescia si prepara ad una partita fondamentale per la classifica e per il morale della piazza. Torna tra i convocati Mario Balotelli.

Brescia, al ritorno Mario Balotelli

Mario Balotelli è tra i convocati per la sfida contro l’Atalanta. L’attaccante è rimasto fuori dai convocati di Grosso per la trasferta con la Roma nel turno precedente. Il caso Balotelli sembra essere almeno parzialmente rientrato, “Super Mario” è stato oggetto di critiche da parte del tecnico nelle scorse settimane. Balotelli accusato di poco impegno negli allenamenti con Grosso che lo ha definito “Svogliato” è stato allontanato dalla sessione di allenamento, scaturendo così una frattura importante tra le parti. Non è sicuramente il primo caso che vede Balotelli al centro di discussioni e questioni comportamentali. Ora il Brescia e Balotelli stanno cercando di ripartire insieme e di risanare le tensioni con Grosso che vuole dare un altra chance all’attaccante ma il futuro tra le due parti rimane comunque incerto.

Mario Balotelli con la maglia del Brescia. L'attaccante è tornato tra i convocati di Grosso.
Mario Balotelli con la maglia del Brescia. L’attaccante è tornato tra i convocati di Grosso. Photo credit: la Repubblica

Per Grosso ci sono 3 dubbi

Sono principalmente 3 i dubbi di formazione per il match contro l’Atalanta per il tecnico Fabio Grosso. Nel 4-3-1-2 in porta ci sarà Joronen, la linea difensiva vede il consueto ballottaggio tra Martella e Mateju per il ruolo di terzino sinistro. A completare il pacchetto arretrato ci sono Sabelli, Cistana e il recuperato Chancellor. Altro dubbio è quello tra Ndoj e Zmrhal per affiancare a centrocampo gli intoccabili Bisoli e Tonali. Dietro le punte ci sarà il duttile Romulo, nei due posti d’attacco uno tra Balotelli, Donnarumma e Torregrossa rimarrà fuori.

Il nuovo tecnico del Brescia Fabio Grosso a caccia ancora del suo primo punto sulla nuova panchina
Il nuovo tecnico del Brescia Fabio Grosso a caccia ancora del suo primo punto sulla nuova panchina. Photo credit: la Repubblica

Brescia, la vittoria è un lontano ricordo

Il Brescia ha iniziato il campionato in modo ottimo, infatti le “Rondinelle” nelle prime quattro giornate di campionato hanno conquistato due vittorie contro Cagliari e Udinese. Da quel momento il Brescia (ricordiamo che deve recuperare la partita contro il Sassuolo) ha ottenuto solo un punto. La gara vinta contro l’Udinese in trasferta datata 21 settembre è quindi l’ultima vittoria del Brescia, troppo tempo senza vincere per i biancoazzurri che vogliono terminare il loro digiuno nel derby lombardo contro l’Atalanta.

SEGUICI SU:

PAGINA FACEBOOK

ACCOUNT TWITTER

© RIPRODUZIONE RISERVATA