Attualità

Il Doodle di Google con Coronavirus Tips

Coronavirus Tips, cosa sono? Oggi, Google nella Home Page del 4 aprile 2020 ha inserito un Doodle sul quale scorrendo si legge “Stay home. Save livese: Help Stop Coronavirus” “Stai a casa. Salva vite: aiuta a fermare il coronavirus”.

Il doodle è comune a quasi tutti gli Stati, anche se non è visibile soltanto in Cina, Iran, Turchia, Arabia Saudita, gran parte dell’Africa e nelle Filippine. Vi si raccolgono link utili contro la pandemia, con le statistiche e i suggerimenti della comunità scientifica per contrastare il Covid-19.

Cliccando sul Doodle, appaiono i risultati della chiave di ricerca “coronavirus tips”, si ottengono informazioni e suggerimenti sull’emergenza Covid-19 e diverse informazioni molto utili con vari aggiornamenti come ad esempio i contagi nel mondo e come sono distribuiti nei vari paesi. Nella pagina ottenuta vi sono i link per accedere a video, articoli, grafici, etc.

Google, nel frattempo ha lanciato una vera e propria mappa del contagio. E dai dati si evince che crollano in tutte le regioni italiane gli spostamenti a seguito delle restrizioni per il contenimento dell’epidemia del coronavirus. In media le visite ai negozi alimentari e alle farmacie sono calate dell’85%, ai ristoranti e bar del 95%, ai parchi del 90%, ai mezzi di trasporto dell’87%, ai posti di lavoro del 63%, la permanenza nelle zone residenziali è cresciuta del 24%. Con punte di -95% e -94% di viste ai negozi di alimentari in Veneto ed Emilia Romagna, mentre la Lombardia – la più colpita dall’epidemia – è sotto la media con -81%

Back to top button