Calcio

Inghilterra-Senegal, Mondiali 2022: probabili formazioni e diretta tv

L’Inghilterra tiene vivo il sogno del secondo mondiale della propria storia e supera senza grossi patemi il proprio girone. Sulla strada dei Tre Leoni, adesso, c’è il Senegal, che dopo aver ben figurato nella fase a gironi vuole continuare ad impressionare, cercando di eguagliare (e magari migliorare) il proprio miglior risultato, ottenuto nel 2002 con l’accesso ai quarti. Il fischio d’inizio ad Inghilterra-Senegal, valevole per gli ottavi di finale dei Mondiali 2022, è in programma alle 20:00, ora italiana, di questa sera all’Al-Bayt Stadium di Al-Khor.

Il momento delle due squadre

Gli inglesi non sono riusciti a chiudere a punteggio pieno il Gruppo B, restando però imbattuti e superandolo grazie al 6-2 rifilato all’Iran all’esordio, allo 0-0 contro gli Usa e al 3-0 con cui hanno eliminato il Galles martedì. Dopo una Nations League chiusa all’ultimo posto nel girone alle spalle di Germania, Ungheria e Italia (con conseguente retrocessione in Lega B), la squadra di Southgate sembra essere definitivamente ritornata al post Euro2020 (durante il quale si era ben comportata, raggiungendo la finale), quando si qualificò ai Mondiali dominando il proprio girone. Questa sera, quindi, ci sarà la prova di maturità, contro un avversario di livello maggiore rispetto a quelli incontrati nella fase a gironi.

Il Senegal, infatti, è campione d’Africa in carica e vanta una rosa di tutto rispetto nonostante l’infortunio di Mané alla vigilia. I Leoni della Teranga, dopo aver pagato l’esordio contro una squadra di grande livello come l’Olanda (2-0), hanno regolato il Qatar con un bel 3-1 e superato l’Ecuador di Valencia grazie al 2-1 firmato da Koulibaly, che è valso il secondo posto nel Girone A a -1 dagli Orange e a +2 proprio sui sudamericani. Adesso la squadra di Cissé dovrà affrontare i numero 5 del ranking, approdati in Qatar con il chiaro intento di portare a casa la coppa.

Inghilterra-Senegal, Mondiali 2022: probabili formazioni e diretta tv
Photo credits: Fédération Sénégalaise de Football

Pronostico di Inghilterra-Senegal

Come prevedibile, i bookmakers interpretano Inghilterra-Senegal come un match dall’esito quasi scontato. La vittoria inglese, infatti, si attesta a quota 1,53, contro il 7,50 di quella senegalese. Pareggio considerato non impossibile e quotato 3,75. Guardando le quote, però, la vittoria inglese non sarà così facile, anche se gli africani difficilmente troveranno la via del gol: il segno Under 2,5, infatti, paga 1,61 volte la posta e il segno No Gol è dato a 1,57.

Probabili formazioni

Pochi cambi per Southgate, che ripropone il 4-3-3 con Kane al centro dell’attacco affiancato da Rashford e Foden (preferiti rispettivamente a Saka e Sterling). A centrocampo, Bellingham in regia affiancato da Rice (in vantaggio su Henderson) e Mout. Sulla corsia di destra, Walker di nuovo preferito a Trippier, mentre sulla sinistra confermato Shaw. Coppia centrale Maguire-Stones.

Il Senegal dovrà fare a meno di Idrissa Gueye, squalificato e sostituito dal classe 2002 del Tottenham, Matar Sarr, che agirà al centro della trequarti affiancato da Sarr e Ndiaye alle spalle di Dia. In mediana, Pape Gueye e Ciss faranno da frangiflutti davanti alla difesa formata dai centrali Koulibaly e Diallo e dai terzini Sabaly e Jakobs.

Inghilterra (4-3-3): Pickford; Shaw, Maguire, Stones, Walker; Mount, Bellingham, Rice; Rashford, Kane, Foden. Allenatore: Gareth Southgate.

Senegal (4-2-3-1): Mendy; Jakobs, Diallo, Koulibaly, Sabaly; Gueye, Ciss; I. Sarr, M. Sarr, Ndiaye; Dia. Allenatore: Aliou Cissé.

Arbitro: Ivan Arcides Barton Cisneros (El Salvador).

Dove vedere Inghilterra-Senegal

Inghilterra-Senegal sarà trasmessa in diretta tv in chiaro su Rai 1 e in streaming gratuito su Rai Play. La telecronaca dell’incontro sarà affidata ad Alberto Rimedio, con Antonio Di Gennaro al commento tecnico.

Seguici su Google News!
Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagine Facebook ufficiali England football team e Fédération Sénégalaise de Football.

Back to top button