Calcio

Inter, verso il derby da capolista: lo scudetto non è più un tabù

La domenica di Serie A che si è appena conclusa ha segnato la prima inversione di rotta del campionato italiano di Serie A.

Con la solida vittoria per 3 a 1 dell’Inter sulla Lazio, i nerazzurri si trovano in vetta alla classifica, sorpassando i rivali concittadini del Milan, in attesa dello scontro diretto tra i due club milanesi nel derby del prossimo weekend.

Protagonista assoluto del match è stato Romelu Lukaku, con una doppietta e l’assist per il terzo gol firmato da Lautaro Martinez, dopo il momentaneo 2-1 laziale messo a segno da Escalante. L’Inter si conferma un “rullo compressore” che tra le mura di casa può permettersi tutto, contro i biancocelesti di Simone Inzaghi arriva infatti l’ottava vittoria di fila a San Siro.

Rete numero 16 per Romelu Lukaku, che aggancia Ronaldo in vetta alla classifica marcatori. Il belga è giunto a quota 300 gol tra club e nazionale, di cui 56 con la maglia nerazzurra. Lautaro, invece, sale a quota 11 timbri in campionato.

Da segnalare poi anche la buona prova di Skriniar, Brozovic e del redivivo Eriksen, schierato ancora da mezzala e sempre più a suo agio nel campionato italiano, per la gioia dei suoi tifosi.

A masticare amaro è invece la Lazio, che vede interrompersi bruscamente una serie di sei vittorie consecutive e, fallito l’aggancio alla Roma al terzo posto, urge di tempo per schiarirsi le idee. Sabato prossimo affronterà la Sampdoria di Claudio Ranieri in uno scontro decisamente alla portata, prima di immergersi nel primo turno degli ottavi di finale di Champions League coi campioni uscenti del Bayern Monaco.

Non c’è ancora nulla di definitivo, sarebbe troppo prematuro qualsiasi discorso a lungo termine, ma è un giorno storico per i tifosi della beneamata: era dal 2010 (anno dell’indimenticabile “triplete”) che l’Inter non si trovava prima in classifica in solitaria dopo una partita del girone di ritorno.

E’ comunque troppo presto per parlare di scudetto. Nonostante, a detta di molti esperti, i vantaggi dell’Inter sulle avversarie pretendenti al titolo non si riducono al mero valore di rosa, ma sono da estendere soprattutto alla prematura eliminazione dalle coppe subita dal club, ora costretto a concentrarsi attorno ad un unico obiettivo; sulla sponda nerazzurra del naviglio certe parole non le vogliono ancora neanche sentire.

Però, non si fa di certo attendere nemmeno chi, altrettanto prematuramente, ci tiene a designare un futuro plausibilmente meno roseo per la squadra allenata da Antonio Conte. Come qualsivoglia club che punti al titolo, infatti, anche in orbita Inter aleggia l’ombra della parola “fallimento”, etichettabile ai nerazzurri laddove l’obiettivo non dovesse essere raggiunto.

Quel che resta certo è che giocarsi il campionato da favoriti e senza altri impegni settimanali sarebbe un bel vantaggio per chiunque.

Scopriremo dunque se e come l’Inter sarà in grado di sfruttarlo già il prossimo 21 Febbraio alle ore 15.00; una domenica pomeriggio di fuoco pronta ad ospitare uno dei derby di Milano più decisivi degli ultimi anni.

Ricordiamo che l’Inter si trova al momento in testa alla classifica di Serie A con 50 punti, a solo uno di differenza dal Milan (a 49); seguono in ordine: Roma (43), Juventus (42), Napoli (40), Atalanta (40) e Lazio (40).

Provvisoriamente Juventus e Napoli hanno una partita in meno da dover giocare a causa della tanto discussa gara non disputata dello scorso 4 Ottobre 2020.

Insomma, l’ultima parola l’avrà sempre il campo e fare qualsivoglia pronostico ora come ora, con il risultato di molti scontri diretti ancora in bilico e le inseguitrici di Inter e Milan ancora in corsa, potrebbe risultare un tantino grossolano e azzardato.

Non ci resta che attendere la prossima settimana per sapere quali saranno le sorti del derby di Milano numero 228; nel frattempo, il Milan sarà impegnato Giovedì 18 Febbraio nell’andata dei sedicesimi di Europa League contro la Stella Rossa.

Sul sito di Slot Gratis trovi le migliori quote disponibili per tutte le partite di Serie A e le altre scommesse sportive online che fanno al caso tuo.

Buon divertimento!

Alessia Spensierato

Alessia Spensierato, Editore (Owner & Founder) della testata giornalistica di Metropolitan Magazine. La scrittura è la sua più grande passione, ha scritto il suo primo libro"Il silenzio in un caffè" pubblicato nel 2013 tra i top ten e-book dei più venduti nello stesso anno. Nel 2014 si cimenta nella scrittura del suo secondo "One Way", ex speaker radiofonica. Il mondo del Web l'ha sempre affascinata e oggi ha cercato di unire le sue più grandi passioni creando Metropolitan Magazine. Metropolitan Magazine oggi è una testata nota sia a Roma che in Italia. Non utilizza nessun aggettivo per definirsi, per lei esistono solo parole "nuove" che nessuno sa. "Il mondo è di chi lo disegna ogni giorno in modo diverso, a volte anche senza matite."
Back to top button