17.4 C
Roma
Maggio 16, 2021, domenica

“Io sono tu”, Jason Bateman e Melissa McCarthy in una commedia on the road

- Advertisement -

 Il regista Seth Gordon e Jason Bateman di nuovo insieme dopo “Come ammazzare il capo e vivere felici”. “Io sono tu” andrà in onda questa sera su italia 2.

Sandy Bigelow Patterson (Jason Bateman) è un uomo d’affari in procinto di fare un grande passo in avanti nella sua carriera lavorativa. Sandy è un uomo tranquillo, vive la sua routine quotidiana in Colorado con la moglie, due figli ed un terzo in arrivo. La vita sembra aver sorriso a quest’uomo che si sente in pace con sé stesso e con il mondo. Ma il suo mondo sta per crollargli sotto i piedi. Sandy scopre che qualcuno gli ha rubato l’identità e gli sta prosciugando il conto in banca. Come se non bastasse, per colpa di questa doppia identità, l’uomo rischia di perdere l’opportunità di diventare il vice direttore di una nuova società finanziaria. Sandy ha una settimana di tempo per trovare il ladro d’identità e farlo confessare davanti alla giustizia del Colorado.

Una scena dal film "Io sono tu", in onda questa sera su Italia 2. Photo Credit - Cineblog
Una scena dal film “Io sono tu”, in onda questa sera su Italia 2. Photo Credit – Cineblog

La piega On the road del film

Mentre il vero Sandy Bigelow Patterson vede il suo mondo andare in frantumi e cerca disperatamente di riprendersi la sua vita tranquilla, un’altra Sandy Bigelow Patterson (Melissa McCarty), in Florida, si dà alla pazza gioia e allo shopping sfrenato con una carta di credito che porta il suo nome, ma decisamente non il suo stipendio! Il vero Sandy (il nome gioca di proposito sull’ambiguità di genere) riesce a risalire alla ladra d’identità e decide di volare in Florida per fermarla e convincerla a confessare il crimine. Ma, una volta trovata, il ritorno in Colorado non è così semplice: due Sandy Patterson non possono volare sullo stesso aereo. Così inizia il viaggio in macchina dalla Florida al Colorado, ricco di gag e colpi di scena. Sulle tracce della falsa Sandy, infatti, ci sono anche degli assassini.

Melissa McCarty in una scena di "Io sono tu" (2013), Photo Credit - Rakuten TV
Melissa McCarty in una scena di “Io sono tu” (2013), Photo Credit – Rakuten TV

Melissa McCarty che con la sua comicità ha stravolto la sceneggiatura di “Io sono tu”

La McCarty in questo film è davvero strabiliante, e non riusciremmo ad immaginare nessun altro al suo posto in questo personaggio. Eppure, la sceneggiatura originale prevedeva che anche il ladro d’identità fosse un uomo. Fu Jason Bateman a volere fortemente la McCarty nel film, e per lei la sceneggiatura fu riadattata. La bravura dell’attrice è stata anche quella di presentarci un personaggio comico e un po’ losco, ma anche molto solo. Ci fa ridere tantissimo, ma ci fa anche tenerezza e scava nel suo passato, molto lontano dalla serenità che ha contraddistinto la vita del Sandy interpretato da Jason Bateman.

"Io sono tu" Photo Credit - MoviePlayer
Photo Credit – MoviePlayer

Il duo ha comunque successo, tanto da ritornare insieme nel nuovo film Netflix “Thunder Force” (2021), diretto dal marito della McCarty, Ben Falcone.

Vera Martinez

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -