Il Maggio dei Libri, campagna di punta ideata dal Centro per il libro e la lettura, ha da sempre sostenuto l’importanza della lettura come strumento di crescita e di benessere mentale. In un momento in cui il coronavirus ci costringe a restare a casa è partita la campagna social ioleggoacasa a cui tutti possono partecipare.

Per farlo basta scattare una foto alla copertina o alle pagine del libro che si sta leggendo, condividerla sui social taggando @ilmaggiodeilibri e utilizzare gli hashtag #ilmaggiodeilibri e #ioleggoacasa. Un modo per sentirsi più vicini e scoprire se stessi, gli altri e il mondo.

La campagna social iorestoacasa - credit: centro per il libro e la lettura
La campagna social #iorestoacasa – credit: centro per il libro e la lettura

Tanti i gesti di solidarietà digitale per ioleggoacasa

Grazie al progetto di Solidarietà Digitale tantissime aziende e case editrici stanno regalando, per qualche mese, i loro servizi gratuitamente. Fra questi ci sono i libri, in particolare ebook, che è possibile scaricare gratuitamente da più siti per aderire ancora meglio alla campagna #ioleggoacasa.

Ci sono case editrici che hanno deciso di fare un regalo a sorpresa ai loro lettori regalando un ebook diverso al giorno, come Il Saggiatore. La piattaforma Bookabook permette di scaricare alcuni titoli con il codice “leggereacasa”. Anche la Zanichelli mette a disposizione 5 dizionari online per un periodo di tempo limitato.

La campagna di Solidarietà Digitale indetta dal Ministero per le Attività tecnologiche e digitali ioleggoacasa - credit: Theitaliantimes
La campagna di Solidarietà Digitale indetta dal Ministero per le Attività tecnologiche e digitali #ioleggoacasa – credit: Theitaliantimes

La casa editrice Cartabianca permette di scegliere dal catalogo un titolo e di richiederlo tramite mail a letturesolidali@cartabianca.com; l’Orma editore, Autori Riuniti, Neropress e Gallucci rendono, invece, disponibili una selezione di ebook in regalo.

Non si ferma quindi la solidarietà sopratutto nel mondo del web, l’unico che in questo momento può essere di grande supporto e aiuto nell’incentivare il far restare tutti a casa.

Seguici su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA