Jeff Bezos, fondatore del colosso dell’e-commerce Amazon, è interessato all’acquisto di un team in NFL.

È già da tempo che queste voci riguardanti l’imprenditore statunitense girano nell’ambiente, ma negli ultimi tempi si sono fatte ancora più insistenti.

Secondo CBS Sports, ultimamente Jeff Bezos ha cercato di avviare delle contrattazioni con alcuni proprietari, ma non vi è ancora nulla di ufficiale e confermato.

Già l’anno scorso il suo nome è stato accostato ai Seattle Seahawks, poco tempo dopo la scomparsa del proprietario Paul Allen, deceduto nell’ottobre 2018.

Tra i proprietari, il primo ad esporsi facendo il nome di Jeff Bezos è stato Jerry Jones dei Dallas Cowboys.
In un’intervista rilasciata a Monday Morning Quarterback, di Sports Illustrated, riferì infatti la propria soddisfazione nel sapere dell’interessamento, di una figura come la sua, nell’investire in NFL.

“Uno come lui potrebbe fare davvero qualsiasi cosa in questo sport. Il suo pensiero è sempre  stato ai Seahawks, amava Seattle. Jeff è uno dei migliori in questo paese e so quanto potrebbe fare uno come lui in questo sport”.

Investire nel football, sarebbe un ulteriore passo in avanti per l’imprenditore, il quale ha interessi non solo nel campo del commercio elettronico, ma anche nel giornalismo e nel mondo dell’astronautica.

Nel 2000, infatti, Jeff Bezos fondò la Blue Origin, società di ricerca e sviluppo nel settore dei voli spaziali, mentre nel 2013 acquisì il Washington Post per 250 milioni di dollari.

Attualmente è considerato l’uomo più ricco al mondo, con un patrimonio stimato di 111 miliardi di dollari.

Ami il football e vorresti iniziare a scrivere degli articoli? Il nostro team è in costante ricerca di appassionati che hanno voglia di mettersi in gioco. Contattaci subito sulla nostra pagina Facebook ed entra a far parte del team di Metropolitan!

Leggi anche: Josh Gordon pronto al debutto con i Seattle Seahawks

Foto in copertina: Reed Saxon/AP

© RIPRODUZIONE RISERVATA