Da domani, sabato 16 novembre, in prima serata su Rai Uno, comincia la nuova avventura di Enrico Ruggeri: “Una storia da cantare“. Per tre sabati, il leader dei Decibel, racconterà l’Italia dei cantautori, attraverso tre grandi nomi della musica: Fabrizio de Andrè, Lucio Dalla e Lucio Battisti.

Tre prime serate su Rai Uno per raccontare la musica di tre grandi cantautori che non ci sono più, ma ancora vivono nelle loro splendide canzoni. Questo è “Una storia da cantare“, una delle novità della stagione televisiva che avevamo già anticipato in questo articolo. Si inizia sabato 16 novembre con Fabrizio de Andrè, un poeta in musica, morto nel 1999. Seguiranno poi le puntate dedicate a Lucio Dalla e Lucio Battisti.

Enrico Ruggeri e Bianca Guaccero - Photo credit: Twitter
Enrico Ruggeri e Bianca Guaccero conducono “Una storia da cantare” – Photo credit: Twitter

Il padrone di casa sarà un altro grande della musica italiana, Enrico Ruggeri, da anni impegnato anche come conduttore tv (“Il bivio”, “Mistero” e giudice nella quarta edizione di “X-Factor” tra i programmi più noti). Al suo fianco ci sarà Bianca Guaccero, attrice (“Assunta Spina”, “Il caso Enzo Tortora”), conduttrice (“Sanremo 2008” al fianco di Pippo Baudo, “Detto fatto”) e anche cantante (un duetto con Fabrizio Moro).

Il programma racconterà i tre grandi cantautori tramite le loro canzoni, ma anche aneddoti, curiosità, filmati e testimonianze. Interverranno naturalmente numerosi ospiti che porteranno sul palco le loro esperienze musicali o di vita con queste figure. Le canzoni saranno suonate con la band diretta da Maurizio Filardo.

Gli ospiti della prima puntata, svelati dal sito spettakolo.it, saranno: Dori Ghezzi, Massimo Ranieri, PFM, Paola Turci, Nek, Morgan, Loredana Bertè, Lino Guanciale, The André, Elena Sofia Ricci, Anastasio, Ornella Vanoni e Willie Peyote.
Inoltre è previsto un collegamento con Mauro Pagani dal Porto antico di Genova, città natale di Fabrizio de Andrè.

Il programma andrà in onda dall’Auditorium Rai di Napoli ed è scritto da Ernesto Assante, Gino Castaldo, Matteo Catalano, Alberto Di Risio, Angela Fortunato, Duccio Forzano e Pietro Galeotti. La regia è di Duccio Forzano.

SEGUICI SU:

CANALE INSTAGRAM: https://www.instagram.com/metropolitanmagazineit/
PAGINA TWITTER:
https://twitter.com/MMagazineItalia
CANALE CULTURA:
https://metropolitanmagazine.it/category/cultura/

© RIPRODUZIONE RISERVATA