Moda

Jo Squillo lancia la sua linea di moda

Cantante, showgirl ma anche conduttrice e appassionata di moda, Jo Squillo è senza dubbio una delle donne più poliedriche della televisione. Chi non ricorda la sua canzone Siamo donne, presentato a Sanremo 1991 in duetto con la collega e amica Sabrina Salerno? Ma oltre le gambe c’è molto di più!

È stata conduttrice del programma Tv Moda, andato in onda su Rete 4 dal 1999, per poi passare a essere trasmesso su Italia 1. Dal 2011 il programma va in onda solo su Class Tv Moda. Jo Squillo ha una società di produzione che segue tutti i principali eventi legati alla moda.

Jo Squillo e il suo Jo in the house

Durante il lockdown, dove siamo stati tutti costretti a rimanere in casa, la cantante non si è tirata indietro ed ha deciso di tenere compagnia a tutti i suoi follower inventando Jo in the house. Dalle ore 17 alle 18 (e il sabato dalle ore 22), intratteneva a colpi di canzoni e dj-set migliaia e migliaia di follower sul suo profilo Instagram (che molti chiamano Jo-chella, citando il famoso festival californiano Coachella). «È una vera e propria festa della musica per sentirsi vicini», ha spiegato.

Negli anni 80, eravamo la look generation, quindi la generazione dello stile. E quando ho iniziato a fare moda, l’ho sempre vista come un atto artistico, sottolineando sempre la parte musicale, come in un grande concerto. E ho sempre voluto estrapolare la sua magia per portarla a tutti come se fossero lì, con me, in prima fila allo show.

Jo squillo - credit: youmedia fanpage
Jo squillo – credit: youmedia fanpage

La sua linea di moda JO

Ho già il progetto. Disegnerò un capo di (quasi) tutto: una giacca, una t-shirt, una gonna, un braccialetto, un paio di scarpe. E anche una linea di creme.

Stufa di non trovare mai il capo giusto, di essere sempre alla ricerca del capo perfetto per lei, la conduttrice ha deciso di crearseli da sola. Oggi sarà ospite a Verissimo dove presenterà in anteprima questo suo meraviglioso progetto.

Seguici su facebook e leggi anche:

a cura di Donatella Gazzè

Back to top button