Cinema

John Wayne, l’indomito eroe senza macchia di Hollywood

113 anni fa nasceva Marion Robert Morrison, meglio noto a tutti come John Wayne. Stiamo parlando di uno dei più importanti attori del cinema hollywoodiano dell’900. Un uomo entrato nella leggenda e collocato di diritto dall’American Film Institute al tredicesimo posto della classifica delle più grandi star della storia del cinema. Un attore che ha fatto la storia del cinema western e non solo con le sue grandi interpretazioni.

Il mio nome è John Wayne


Soprannominato “il duca”, a Marion Morrison viene affibbiato il nome d’arte John Wayne in occasione del suo primo ruolo importante nel film western “Il grande sentiero”. Questo genere di film fu la fortuna di questo attore che ne interpretò molti lungometraggi divenuti cult come “Ombre rosse” e “Un dollaro d’onore”. I due western che furono la sua consacrazione sono “Sentieri Selvaggi” e “Il Grinta”, per cui vinse il suo unico premio Oscar come migliore attore protagonista e il suo unico Golden Globe. In questi film John Wayne diviene il modello dell’eroe senza macchia e senza paura, rude e al tempo stesso generoso, che trionfa in ogni difficoltà. Un modello che esportò anche in altro genere da lui segnato come i film di guerra. Wayne ha, tra gli altri, interpretato due grandi film di successo di questo genere, come “Il giorno più lungo” e “Iwo Jima, deserto di fuoco”. Quest’ultimo lungometraggio gli valse una nomination agli Oscar come miglior attore protagonista.

John Wayne in sentieri selvaggi

Il breve passaggio alla regia


John Wayne, oltre che come attore, lavorò due volte anche come regista. Dietro la macchina da presa realizzò infatti due film. Il secondo è il controverso lungometraggio sulla guerra in vietnam “Berretti verdi” che venne accusato di essere reazionario e guerrafondaio. Il primo invece è il cult western “La battaglia di Alamo” dove il nostro attore interpreta l’eroe rivoluzionario texano David Crockett che deve vedersela con l’esercito messicano nella famosa drammatica battaglia della missione spagnola di El Alamo. Si tratta di un successo segnato da diverse nomination agli Oscar come quella per miglior film allo stesso Wayne.

Back to top button