Calcio

Junior Cally, da Sanremo al calcio: ecco la firma con il Fiumicino Calcio

Adv

Il cantante Junior Cally ha deciso di aprirsi al mondo del calcio, suo grande amore insieme alla musica. Dopo aver partecipato alla settantesima edizione del Festival di Sanremo con la canzone “No grazie”, il criticatissimo ragazzo ha firmato un contratto con il Fiumicino Calcio, compagine del Lazio che attualmente milita nel campionato di Eccellenza. Ecco il comunicato del club laziale.

Junior Cally al Fiumicino Calcio: il comunicato del club

Il rapper può cominciare ufficialmente la sua nuova avventura. Ma questa volta non c’entra nulla il mondo della musica. Junior Cally (Antonio Signore all’anagrafe) ha firmato un contratto con il Fiumicino Calcio. È lo stesso club a dare l’ufficialità con un comunicato stampa:

“Una novità bella sostanziosa è appena giunta al Garbaglia. Un’idea questa volta non partorita dal sempre vulcanico presidente Simone Munaretto, ma dal diretto interessato, verso il quale nei giorni precedenti lo stesso numero 1 rossoblù aveva dimostrato apprezzamento. A breve sarà un nuovo elemento della rosa a disposizione di Luigi Di Ruocco Junior Cally, il rapper fresco di esibizione a Sanremo con la sua “No Grazie” getta la maschera e dichiara il suo amore per il calcio. Dopo aver militato con il Focene qualche stagione fa, ha scelto il Fiumicino per rilanciarsi sul prato verde, trovando l’accordo con la società. Una scelta partorita per riempire ancor di più il Desideri che, nonostante i risultati di Benedetti e compagni, non riesce ad offrire ai rossoblù quella cornice di pubblico che meriterebbero. L’esordio per Antonio Signore è previsto per il 23 febbraio al Desideri quando ci sarà lo scontro diretto con il Tolfa. Esterno d’attacco classe 1991, vedremo quando il mister deciderà di ritagliarli uno spazio”.

Seguici su Metropolitan Magazine Italia

Adv
Adv
Adv
Back to top button